javascriptNotEnabled
Home / Video /

Open raise

L'open raise è un raise preflop quando nessun altro giocatore ha deciso di entrare volontariamente nel piatto prima di noi.
 
Perché effettuare un open raise
L'open raise ci darà l'iniziativa della mano. Abbiamo una mano che vogliamo giocare, e lo stiamo facendo sapere ai nostri avversari.
I motivi per effettuare un open raise possono essere due: per valore e per rubare i bui.
Quando open raisiamo per valore, lo stiamo facendo perché abbiamo una buona mano, e vogliamo aumentare le dimensioni del piatto.
Quando lo facciamo per rubare, le cose diventano un po' più complicate, e ne parleremo meglio nel prossimo paragrafo.
La maggior parte dei giocatori di cash game gioca full stacked (ovvero con almeno 100bb), e questo è uno dei principali motivi per cui un open raise preflop porta molto spesso ad una giocata postflop. Di conseguenza, è fondamentale avere un piano per il prosieguo della mano sin dal nostro open raise preflop.
 
Perché open raisare
Se è vero che vorremmo sempre open raisare con determinate mani nel cash game (come AJ+ e le coppie), sono essenzialmente tre le cose da tenere in considerazione quando investiamo soldi in un piatto con un raise.

 
1) Le nostre carte. Quando abbiamo una buona mano, ci creiamo la possibilità di incrementare il piatto ed evitare i multiway.
2) La posizione. Giocare in posizione è uno dei più grandi vantaggi nel poker. Migliore è la nostra posizione al tavolo, più dovremmo essere disposti a giocare un range ampio. Ma perché giocare in posizione è così importante? Perché il poker è un gioco ad informazione incompleta. Quando siamo gli ultimi a parlare, abbiamo più informazioni rispetto ai nostri avversari, perché loro hanno già agito.
Inoltre, quando utilizziamo un range di apertura ampio da late position, appariremo agli occhi degli avversari come dei giocatori loose aggressive, e ciò li renderà più disponibili a pagarci le mani che hittiamo bene.
 
3) Immagine al tavolo. L'ultima cosa da tenere in considerazione quando vogliamo effettuare un open raise è la tendenza dei giocatori che devono ancora parlare dopo di noi, soprattutto i giocatori sui bui. Quando giochiamo da late position, i bui sono i nostri obiettivi.
In generale, possiamo dividere i giocatori dei microlimiti in due categorie: nitty e loose passive. Contro la prima categoria di giocatori, possiamo open raisare letteralmente ATC, perché ci lasceranno i loro bui molto spesso e riusciremo a fare profitto. I giocatori loose passive, invece, vogliono vedere il flop, e lo faranno quasi sempre. Come dobbiamo comportarci con loro? Semplice: ampliamo il nostro range di valore e facciamoci pagare!
 
Marcellus88
Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente
/INIZIA A GIOCARE ORA/
The League Benvenuto a 'The League', la più grande e appassionante lega di Poker ...
€3,000 in palio ogni mese
Altro
/Guarda/
Rilassatevi e godetevi i video del corso