javascriptNotEnabled
Home / Video /

No-Limit Hold'em: BSS – la gestione del bankroll

 

La grande differenza che vi è tra la strategia short stack e big stack è, come ci rivela già il nome, la quantità di denaro, ossia di chips, che avete a disposizione sul tavolo. È ovvio che quando ai tavoli aumentano gli importi varia anche la gestione del bankroll.

Nei precedenti articoli nella sezione delle strategie di IntelliPoker, vi abbiamo già parlato di alcuni dei principi di base per una gestione efficace e stabile del bankroll nella strategia short stack, sia al fixed limit che al no limit Hold’em. Questi principi valgono per tutte le varianti e quindi anche per il no-limit con stack grande.

I principi di base

I principi di base per la gestione del bankroll:

  • L’avanzare di limite

Un determinato limite può essere giocato in maniera "sicura" solo con un certo bankroll.

  • Il retrocedere di limite

Se non si dispone più di un capitale sufficiente per un determinato limite, è meglio scendere di limite. In questo modo si disporrà sempre del capitale necessario per escludere, quasi completamente, la possibilità di bancarotta.

  • L'autodisciplina

Nel poker, in particolare nel no-limit, è importante seguire in maniera disciplinata una strategia, evitando di deviare da essa per colpa dell'emozione (nel gergo del poker si dice...

 
Devi fare il login per visualizzare questo articolo. Fai il login qui.
Per inserire un commento, devi fare il login o registrarti.
Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente
/INIZIA A GIOCARE ORA/
The League Benvenuto a 'The League', la più grande e appassionante lega di Poker ...
€3,000 in palio ogni mese
Altro
/Guarda/
Rilassatevi e godetevi i video del corso