Oggi alle 14.00 il day 1B

 

Si è appena concluso al Casinò Perla di Nova Gorica in Slovenia, il day 1A dell'ottava tappa del Mini Italian Poker Tour; il tortneo che si sta disputando nella vicina nazione al confine con il nord est italiano, segna uno degli ultimi eventi della stagione IPT.

Ai nastri di partenza si sono presentati 72 giocatori che, sommati agli iscritti di domani, domenica pomeriggio, origineranno il montepremi totale del torneo.

La giornata di oggi è trascorsa lungo la falsariga del confronto a distanza tra gli italiani Pilloni e Della Monica e lo sloveno Edis Becic i quali si sono scambiati più volte la leadership del chipcount con continui capovolgimenti di fronte.

Tra i giocatori più attesi di questo day 1A da segnalare la presenza di Luca Cainelli uscito prematuramente a causa di una mano sfortunata che lo vedeva nettamente avanti con una coppia di Kappa esplosa a causa di un asso su un board che permetteva al suo avversario di chiudere top pair.

IMG_6965.JPG

Cainelli

Stessa sorte per Danilo Nilo il quale, dopo un inizio travolgente, perdeva via via parte del suo stack fino al colpo fatale in cui pushava fuori posizione con su un board , chiamato dallo sloveno Becic con . Il draw di scala dell'italiano non si concretizzava e Nilo veniva eliminato a metà giornata.

IMG_6964.JPG

Nilo

Ma il colpo di coda decisivo lo piazzava alla penultima mano Giuseppe Pilloni che, già forte di uno stack importante, si ritrovava all in preflop contro lo sloveno Koridi che mandava tutto con una coppia di donne; Pilloni chiamava con AK e poteva prendersi la chipleading finale del day 1 A grazie ad un sceso al river.

IMG_6972.JPG

Pilloni

 

A fine serata risultavano 42 i giocatori sopravvissuti alla mannaia del primo giorno di torneo. Domani alle 14.00 il day 1B

Questo il chipcount dei primi 10 :

Schermata 02-2455983 alle 21.50.30.png