javascriptNotEnabled
Home / Video /

Minaccia di aggressione a Doyle Brunson nella mitica Bobby's Room


doyle-brunson5


Las Vegas - Da rivedere la sicurezza della mitica Bobby's room dopo l'episodio accaduto in questi giorni nella down town di Las Vegas con un Doyle Brunson impaurito, mentre giocava ai tavoli di cash game, dalle minacce di un balordo, che, per fortuna, si è poi volatilizzato.

Episodio banale se non fosse che la vittima dell'aggressione solo verbale, sia stato proprio Doyle Brunson. L'uomo è entrato per seguire l'action ai tavoli come tanti curiosi fanno in giro per il mondo del poker.
 
A un certo punto ha iniziato ad insultare 'Texas Dolly' minacciando di andare a cercare un'arma per poi fare ritorno e completare l'opera. Il gioco è stato interrotto con Doyle Brunson tra l'incredulo e lo spaventato. "E' capitata una cosa stranissima. Un giovane è entrato nella Bobby's Room perché voleva vedere come giocavamo.

Poi è sparito e quindi è tornato ancora mi ha guardato dicendomi che stava cercando un'arma. Il dealer ha chiamato la security e il gioco è stato interrotto". Alla fine Doyle si farà un bel sorriso sulla vicenda ma se l'uomo avesse avuto in mano già un'arma bianca o da fuoco? La sicurezza sarebbe potuta intervenire in tempo?
Ovviamente sono sconosciute le ragioni dell'aggressione alquanto bizzarra e fuori luogo. La polizia è sulle tracce dell'uomo.
 
 
 
Per inserire un commento, devi fare il login o registrarti.
Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente
/INIZIA A GIOCARE ORA/
The League Benvenuto a 'The League', la più grande e appassionante lega di Poker ...
€3,000 in palio ogni mese
Altro
/Guarda/
Rilassatevi e godetevi i video del corso