javascriptNotEnabled
Home / Video /

Microgame : bocciato il ricorso al Tar

By LongBeachIT -

Roma (Agicops) - Sembra che alla lunga disputa tra il Gaming Service Provider Microgame e il Tar del Lazio si possa mettere la parola fine. Uno scontro legale scaturito con il pacchetto proposto dal Governo in favore dell'emergenza in Abruzzo. Con questo pacchetto si varava l'introduzione del cash, l'innalzamento dei Buy-in a €250 dei giochi da casinò online, ma Microgame si oppose in quanto il testo notificato a Bruxelles nel 2009, differiva da quello pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale.

Dalla sentenza ufficiale si evince che il ricorso è stato dichiarato "improcedibile" dal TAR del Lazio, in quanto: "nel corso del giudizio l'Amministrazione ha provveduto a notificare le nuove norme tecniche alla Commissione europea" e quindi "il presupposto sul quale si fondavano le doglianze avanzate dalla ricorrente, anche quelle relative alla mancata notifica delle prescrizioni contenute nei due decreti direttoriali adottati precedentemente (nella specie: il 21.3.2006 ed il 25.6.2007), ora assorbite in quello impugnato con il ricorso in esame, è venuto meno"

Diciamo sottovoce: tutto dovrebbe e sembrerebbe dunque procedere senza intoppi, verso la definitiva apertura del Cash Game, gli operatori e gli appassionati sperano che tutto possa essere praticabile per l'inizio dell'anno.

 


Fonte : www.agicops.com

Per inserire un commento, devi fare il login o registrarti.
Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente
/INIZIA A GIOCARE ORA/
The League Benvenuto a 'The League', la più grande e appassionante lega di Poker ...
€3,000 in palio ogni mese
Altro
/Guarda/
Rilassatevi e godetevi i video del corso