javascriptNotEnabled
Home / Video /

Metagame

Spesso ci si riferisce al metagame con la definizione di "gioco nel gioco": effettuiamo le nostre azioni e prendiamo le nostre decisioni seguendo fattori che esulano dalla teoria ottimale. Per dirla in modo più semplice, quando effettuiamo una giocata per metagame non teniamo in considerazione la matematica, ma effettuiamo giocate che, nel breve periodo, potrebbero anche essere EV- per prenderci dei vantaggi nel futuro.
 
Esempio di metagame
Ci siamo seduti ad un tavolo da una mezz'oretta, e stiamo giocando contro un avversario del quale sappiamo poco. Per qualche motivo, ci troviamo al river con una mano mediocre, e dobbiamo fronteggiare una bet di dimensione normale (2/3 pot). In questo caso, sappiamo che il nostro call sarebbe EV- nel lungo periodo, quindi la matematica ci dovrebbe indurre a foldare.
 
Tuttavia, proviamo a lasciare da parte un attimo la matematica, ed a pensare al call per qualche secondo. Nonostante con questo call perderemo un po' di valore nell'immediato, effettuandolo ci prenderemo due enormi vantaggi:
- Riusciremo a vedere le carte del nostro avversario
- Ci creeremo un'immagine loose.
 
Vedere le carte del nostro avversario ci permetterà di prendere informazioni preziose, perché riusciremo a capire contro che tipo di avversario stiamo giocando. In pratica, in questo caso chiamiamo sia per prendere informazioni sul nostro avversario (che ci consentiranno di conoscerlo meglio e di prendere decisioni migliori contro di lui in futuro), sia per creare una nostra immagine che potremo sfruttare a nostro vantaggio contro gli altri giocatori al tavolo (perché gli avversari valuebetteranno con un range più ampio, mostreranno meno rispetto alle nostre puntate e ci permetteranno di vincere piatti più grandi).
 
In pratica, grazie al metagame, possiamo permetterci una giocata non profittevole nell'immediato per riuscire a recuperarla con gli interessi nel futuro.
 
Qualche consiglio sul metagame
- Non usiamo il metagame come scusa per effettuare pessime giocate
- Il metagame varia col tempo
- Il metagame è più efficace contro avversari che già conosciamo
 
Nonostante abbiamo detto che il metagame sfrutti una giocata EV- per avere un profitto maggiore in futuro, ciò non significa che dobbiamo usare il metagame come scusa per effettuare giocate chiaramente errate. E non dobbiamo nemmeno andare a cercare una situazione di metagame mentre giochiamo: queste, infatti, si presenteranno da sole di tanto in tanto, e saranno abbastanza evidenti. Non cerchiamo di crearci una situazione in cui possiamo utilizzare il metagame; aspettiamola.
 
Tratto da www.thepokerbank.com
Tradotto da Marcellus88
Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente
/INIZIA A GIOCARE ORA/
The League Benvenuto a 'The League', la più grande e appassionante lega di Poker ...
€3,000 in palio ogni mese
Altro
/Guarda/
Rilassatevi e godetevi i video del corso