javascriptNotEnabled
Home / Video /

Mentalità, immagine e cambio di marcia (parte 3)

Sull'immagine

Dunque, qual è l'immagine che abbiamo bisogno di avere? Ci serve un'immagine tale che i nostri avversari abbiano paura di giocarci contro. E, soprattutto ai microlimiti, ci sono tanti weak tight che hanno paura di giocare contro gli avversari più aggressivi. Il vostro compito è quello di alimentare questa paura! Giocate un poker solido e sfruttate molto la posizione. Cercate gli spot corretti per raisare e re-raisare draw, mani marginali ecc.


 Non potrete mai avere questa immagine se non credete di poterla possedere. Ciò che pensate di voi stessi si riflette in ciò che gli altri penseranno di voi. Quindi, ancora una volta, dipende tutto dalla vostra mentalità.

 Questo tipo di immagine vi porterà anche a farvi dare molta azione. Volete costruire piatti più grandi, ed i vostri avversari ve lo permetteranno. Sfruttando il vantaggio della posizione, questo fattore costituirà per voi un enorme vantaggio. E, se riuscite ad evitare di arrivare allo showdown con mani marginali, guadagnerete anche il rispetto del tavolo.

 Tuttavia, dovrete anche stare molto attenti. Siete stati catturati in bluff, o vi hanno visto giocare molti piatti grossi nelle ultime mani. In questo caso, inizieranno a togliervi un po' di rispetto ed a giocare più apertamente contro di voi. Questo è il momento di chiudere un po' il vostro gioco. Potete iniziare ad evitare qualche c-bet, se pensate che i vostri avversari vi seguiranno con qualsiasi carta. E potete anche iniziare ad aprire meno da UTG ed MP.

 Una volta che pensate di aver raggiunto di nuovo un'immagine tight, magari dopo aver vinto qualche grosso piatto mostrando delle mani molto forti, potrete iniziare di nuovo a spingere sull'acceleratore e giocare mani marginali/bluff. Questo significa cambiare marcia. Adattarsi alla propria immagine e giocare di conseguenza, in base a come siete visti al tavolo in quel preciso momento.

 

Conclusione

Quanto detto finora costituisce solo la base del nostro discorso. Continuate a cercare articoli ed a postare, discutere e osservare mani. Alla fine di una sessione, studiate il vostro gioco e quello dei vostri avversari. Questo è ciò che serve per migliorare, ed in molti lo fanno ogni giorno. Cercate di non rimanere indietro.

 Tratto dal forum twoplustwo

Tradotto da Marcellus88

Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente
/INIZIA A GIOCARE ORA/
The League Benvenuto a 'The League', la più grande e appassionante lega di Poker ...
€3,000 in palio ogni mese
Altro
/Guarda/
Rilassatevi e godetevi i video del corso