javascriptNotEnabled
Home / Video /

PokerStars blocca una maxi collusion

 
Si è conclusa la vicenda di sospetta collusion di un gruppo di giocatori cinesi avvenuta sui tavoli di PokerStars.eu.
 
A seguito delle segnalazioni da parte degli utenti, l'ufficio security della poker room aveva iniziato i doverosi controlli fino ad accertare l'effettiva collusion tra una cinquantina di giocatori cinesi tutti appartenenti alla stessa provincia di Hangzhou.
 
Il gruppo di cinesi si è ritrovato a giocare per mesi, dalla scorsa estate fino a Febbraio di questo anno, nei Sit&Go Double or Nothing con buy-in da $ 52 e $ 108 riuscendo ad ottenere un profitto complessivo di $ 750.000.
 
 

 
 
PokerStars, dopo una lunga indagine, ha provveduto al blocco degli account ed al congelamento dei conti di tutti  i   giocatori colpevoli di collusion riuscendo a recuperare $ 85.000. Inoltre, la poker room si è impegnata a risarcire tutti gli utenti caduti nella rete della collusion per una cifra stimata di $ 587.000.
 
La notizia della presunta collusion era ormai di dominio pubblico da qualche mese, infatti a fine Maggio un utente del forum twoplustwo.com "Jane0123" aveva aperto un thread nel quale raccontava che PokerStars aveva sospeso il suo account congelando i $ 10.000 presenti in cassa. Sosteneva di essere un bravo giocatore e che quei proventi erano dovuti unicamente alle sue capacità, smentendo ogni accusa di collusion. Cercava solidarietà ed invece ha trovato la rabbia di tutti quegli utenti che lo avevano segnalato nei mesi passati per sospetto di collusion.
 
La stessa PokerStars è intervenuta nella discussione, ad indagine ancora in corso, dichiarando quanto segue :
"Siamo spiacenti per il nostro ritardo nel rispondervi in riferimento alla vostra richiesta. Il vostro conto così come molti altri sono stati oggetto di studio. A causa di molti giocatori coinvolti che non hanno risposto alle nostre richieste di spiegazioni o che hanno palesemente mentito nella loro dichiarazioni, la nostra indagine ha dovuto ritardare di molto i tempi. Siamo arrivati alla conclusione che avete giocato d'intesa con altri giocatori a discapito di altri players presenti al tavolo. L'integrità del gioco è la nostra priorità. In seguito alle indagini il vostro conto rimarrà bloccato e i soldi presenti in esso verranno utilizzati per rimborsare i giocatori vittime delle vostre azioni. Ci siamo basati su un'attenta analisi del vostro gioco con tutte le carte scoperte. Esaminando le mani risulta evidente che voi abbiate regolarmente giocato in squadra. Voi ed i vostri complici avete giocato in 4 o in 5 al tavolo cercando di distribuire bui e piatti tra di vuoi. Dopo aver esaminato più mani per più giocatori è stato ancora più chiaro che questo faceva parte di una strategia ben pianificata tra di voi".
 

Per inserire un commento, devi fare il login o registrarti.
Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente
/INIZIA A GIOCARE ORA/
The League Benvenuto a 'The League', la più grande e appassionante lega di Poker ...
€3,000 in palio ogni mese
Altro
/Guarda/
Rilassatevi e godetevi i video del corso