Oggi il day 1B

 

Si è concluso nella notte il day 1A del Mini IPT in corso di svolgimento al Casinò Municipale di Sanremo; 202 i giocatori presenti ai nastri di partenza per un field che annoverava dei nomi decisamente importanti; di loro 61 hanno passato il day 1 e si ripresenteranno lunedì alle ore 14.00.

Tra i partenti da segnalare Carla Solinas, prematuramente eliminata a causa di un fatale scontro con Cannito che faceva valere la sua coppia di Kappa contro quella di Donne della brava giocatrice sarda.

IMG_6758.JPG

Carla Solinas

Stessa sorte per Claudio Pagano, fuori verso metà giornata in un 3way pot con una coppia di Kappa che soccombeva da quella di Assi dell'avversario di turno, Santo Sessa.

Nemmeno "Roccoge" Palumbo vedrà il day 2: il fortissimo grinder ligure trovava semaforo rosso da Secci che lo eliminava con una coppia di assi contro quella di 9 del genovese: anche qui la mano migliore teneva e Rocco abbandonava la compagnia.

IMG_6765.JPG

Rocco Palumbo

Meglio dei compagni di gioco si è comportato Filippo Antani Giorgi il quale cominciava con l'handicap perdendo 9.000 chips nella prima mezzora di gioco, ma poi risaliva pian piano chiudendo la giornata con 103.700 chips

Decisamente di altro livello il torneo di Giancarlo Tosetto e Matteo Vio. Il primo cominciava alla grandissima chiudendo alla pausa con qualcosa come 130.000 chips e al termine del day 1 a 172.300, mentre per Vio era un crescendo rossiniano che lo portava a imbustare la bellezza di 201.600 a fine serata, chipleader assoluto.

IMG_6778.JPG

Il chipleader, Matteo Vio