Il veneto a quota 114.000 chip

 

Aspettando l'inizio del day 1B che porterà un cospicuo numero di giocatori iscritti, si è svolto al Casinò Perla di Nova Gorica, il day 1B che ha visto la partecipazione di 55 players ai nastri di partenza.

Tra gli iscritti alcune vecchie conoscenze tra le quali Andrea Ferrari che lotta per la classifica generale, Alessandro Minasi, Danilo Nilo, quinto allo scorso MINI IPT di Campione e Fabio Scepi.

IMG_6380.JPG

Nilo

Il filo conduttore di questo day 1A è stato sicuramente la sfida tra Luca Peccolo e Mirko Versolato che si sono fronteggiati gomito a gomito per quasi tutta la durata del torneo.


Il primo a salire nella graduatoria generale è stato Peccolo ceh, eliminazione dopo eliminazione si è portato oltra la soglia delle 120.000 chips al termine del terzo livello, ma è proprio allora che Versolato è stato spostato alla sua destra e, dopo il primo raddoppio che lo ha portato a quota 28.000 in un 3way pot, Versolato ha letteralmente spazzato via il tavolo prendendo un bel po' di chip allo stesso Peccolo che, in ogni caso risulterà il più alto in chips al termine della giornata.

Perdevamo durante l'arco del day 1 A Nilo e Minasi, ma l'eliminazione più sorprendente è stata quella di Fabio Scepi, uscito al primo livello.

IMG_6379.JPG

Fabio Scepi

Luca Peccolo chiude in testa il primo giorno di questo Mini IPT con 114.000 chips.

IMG_6389.JPG