Vince Luca Scatizzi, secondo il conterraneo Berti

 

Di un field di 685 giocatori totali doveva per forza di cose rimanerne soltanto uno come in tutti i tornei di Texas Hold'em e quell' "1", dopo 5 giorni di dura battaglia al Casinò Municipale di Campione, risponde al nome di Luca Scatizzi, che vince il Pokerstars.it Mini IPT.

IMG_6280.jpg

Il toscano ha saputo attendere e piazzare le zampate al momento giusto, quando sembrava che la situazione per lui fosse non recuperabile; Scatizzi è rimasto short per lungo tempo anche nei giorni precedenti al tavolo finale, ma ha sempre creduto in sé stesso, tanto da pronosticare in tempi non sospetti, ciò che poi è avvenuto davvero: il testa a testa finale contro l'altro toscano Leonardo Berti che ha chiuso secondo con 40.000 CHF di premio.

IMG_6278.JPG

I due si spiegano alla fine dell'heads up

La mano finale vedeva i due andare in all in con per Luca e una coppia di 9 per Leonardo. Un asso al river decretava la fine del torneo a favore di Luca che poteva alzare al cielo la sua "Mini Picca" e portare a casa un assegno di 51.000 CHF.

IMG_6279.JPG

Ottimo terzo Pellegrino Sallustro che rimaneva però schiacciato dalla morsa toscana e dal suo stack piuttosto risicato, oltre che da un lungo periodo di "card dead". Per lui gradino più basso del podio e 28.000 CHF.

Quarto posto per Giuseppe Montella, vittima di un all in pre flop nel quale la sua coppia di 7 soccombeva da quella di 9 di Berti.

IMG_6260.JPG

Sallustro e Montella

Precedentemente avevamo perso Danilo Nilo al 5° posto ( 22.000 CHF), Ciani al sesto ( 10.500 CHF ), Andrea Ferrari al settimo (7.600 CHF) e Andrea Vitale ottavo per 5.700 CHF.

Ultima curiosità: l'avventura di Valerio Porta è durata una sola mano, protagonista di un colpo irreale di Scatizzi contro il suo .

Da questo pomeriggio alle 14.00 parte l'IPT. Vi aspettiamo !