javascriptNotEnabled
Home / Video /

Limit Hold'em: il gioco prima del flop

 

Questo articolo presenta i criteri su cui si dovrebbe impostare il proprio gioco preflop nel limit Hold'em. Generalmente nel limit Hold'em il giro di puntate prima del flop è il più semplice grazie alla collaudata starting-hand-chart (SHC) che aiuta a prendere le decisioni più importanti prima del flop, infatti: con quale mani si dovrebbe giocare?

Questi sono i criteri da seguire nel gioco preflop:

  1. la forza della propria mano
  2. la posizione
  3. il numero dei giocatori nella mano
  4. il piatto è stato rilanciato o no?
  5. la forza del proprio gioco postflop
  6. la forza dell'avversario

1. La forza della propria mano

È molto importante giocare le carte forti e foldare le carte deboli. Questo semplicemente perché le mani migliori si giocano molto più facilmente di quelle più deboli.  

Con mani marginali ci si trova spesso in situazioni in cui si devono prendere delle decisioni molto impegnative. Quindi è importante attenersi esattamente alla starting-hand-chart che aiuta ad evitare errori costosi.

2. La posizione

La posizione, nel Texas Hold'em, è altrettanto importante come le carte pocket. In una posizione buona (successiva) si ha il vantaggio di avere molte informazioni e spesso si possono risparmiare le puntate...

 
Devi fare il login per visualizzare questo articolo. Fai il login qui.
Per inserire un commento, devi fare il login o registrarti.
Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente
/INIZIA A GIOCARE ORA/
The League Benvenuto a 'The League', la più grande e appassionante lega di Poker ...
€3,000 in palio ogni mese
Altro
/Guarda/
Rilassatevi e godetevi i video del corso