javascriptNotEnabled
Home / Video /

Lettura delle mani (pt 1)

 
http://www.twoplustwo.com//images/logo_twoplustwo.jpg
 

Cosa è e perché è importante
La lettura delle mani è importante perché ci permette di prendere decisioni migliori (e, quindi, più profittevoli). E' una combinazione che riguarda il capire che tipo di mano potrebbe avere l'avversario e come potrebbe giocarla. Più accuratamente riusciamo a determinare queste due cose (ovvero, più riusciamo a restringere il range avversario ed i possibili modi in cui lo giocherà), migliori giocatori di poker saremo - e più soldi riusciremo a vincere.

 
 
Come funziona
Ad ogni strada – preflop, flop, turn e river – un giocatore ha un range di mani che è disposto a giocare. Noi usiamo cose come la posizione ed il VPIP per avere un punto di partenza, un range di mani preflop che andremo a restringere ad ogni strada successiva. Con questo vogliamo dire che preflop il range avversario è più ampio, e man mano che agisce possiamo rimuovere sempre più mani dal suo range iniziale, fino a quando non rimarranno solo poche mani.
Diciamolo in un altro modo: se un avversario non può avere una determinata mano nel suo range in una street, di sicuro non potrà magicamente averla nelle street successive. Per esempio, un giocatore tight che gioca ABC raisa da UTG, ed al turn il board è 2456. Sappiamo che nel suo range preflop è molto difficile che ci sia qualsiasi combinazione di 3 (o 78), quindi quel turn non deve assolutamente farci preoccupare che il nostro avversario abbia potuto legare una scala. E' un esempio molto semplice, ma che potrebbe aiutarci quando ci troviamo di fronte a delle bet senza senso.

 
 
Statistiche utili
VPIP e PFR sono statistiche importantissime per iniziare ad assegnare un range di mani preflop. Anche c-bet% e fold to c-bet sono statistiche molto utili da avere nell'HUD. Logicamente, sappiamo che se un giocatore c-betta più spesso avrà un range più debole, ed allo stesso modo, se qualcuno ha una fold to c-bet più alta, il loro range sarà molto più forte quando verremo chiamati. Non facciamo troppo affidamento a statistiche come turn c-bet%, perché spesso non avremo abbastanza mani da avere dati attendibili.

 
 
Profilazione dell'avversario
Abituiamoci a profilare gli avversari, fino a quando non abbiamo informazioni più dettagliate sul loro gioco. Questo perché, giocatori diversi tendono a giocare gli stessi tipi di mani in modi simili. Possiamo usare VPIP e PFR per capire abbastanza velocemente contro che tipo di avversario stiamo giocando. Anche se non possiamo determinare un range concreto da assegnare a qualcuno su un campione molto piccolo, possiamo comunque ragionevolmente assumere che un 30/0 sarà un fish passivo, e che un 20/20 sia aggressivo, anche su un campione di 20 mani.

 
 
Note
Sempre, sempre, sempre eancora sempre prendete note sugli avversari. E' raccomandabile evitare note scontate e logiche come "limp/raisa monster"; cerchiamo, piuttosto, di scoprire mosse non ordinarie del loro gioco, come "check/raisa aria su flop dry", o qualcosa del genere. Tutto ciò che non è in linea col profilo del nostro avversario è una buona nota da prendere. Le statistiche sono importanti, ma non sono la bibbia. E' particolarmente importante prendere nota sul range con il quale l'avversario è disposto a giocarsi lo stack, se ci capita di vederlo in un piatto in all-in.

 
 
Giocare senza HUD
In aggiunta a quanto scritto sopra, se la vostra capacità di prendere note è buona potreste anche pensare di giocare senza HUD (infatti, molti giocatori vincenti di mid ed high stakes della .com, giocano senza HUD, se non mi sbaglio). L'HUD è uno strumento che ci permette di giocare più tavoli. Tuttavia, se stiamo giocando senza HUD – consiglio a tutti di giocare senza HUD almeno una volta a settimana, per migliorare la lettura delle mani – apriamo meno tavoli e giochiamo come se i nostri avversari giocassero in maniera standard, fino a quando non possiamo profilarli. "Ha limpato ogni mano in quest'orbita, è probabilmente passivo e possiamo isolarlo spesso." "Non ha giocato nessuna mano nelle prime 3 orbite ed ora ha rilanciato dal BB, probabilmente è molto tight."
Easy game.

 
Tratto dal forum twoplustwo.com
 
Tradotto da Marcellus88

Per inserire un commento, devi fare il login o registrarti.
Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente
/INIZIA A GIOCARE ORA/
The League Benvenuto a 'The League', la più grande e appassionante lega di Poker ...
€3,000 in palio ogni mese
Altro
/Guarda/
Rilassatevi e godetevi i video del corso