javascriptNotEnabled
Home / Video /

Le regole del Texas Hold'em

 

Video: Le regole del poker

Le regole del poker in questo video dove Luca Pagano vi da una visione completa sulla versione più amata del poker, il Texas-Hold'em:

file=IT_texasholdem width=626 height=400 title="Panoramica sul Texas Hold'em" subtitle="Scuola di poker - Le basi" splash="477.jpg" scaleMode="fit"]
 

In questo esempio alcuni giocatori chiamano, mentre gli altri passano. Il big blind chiude il giro di scommesse.

In questa mano, invece, devono nuovamente agire i giocatori che in un primo momento hanno solo chiamato, dato che dopo di loro c'è stato un rilancio. Essi possono a loro volta chiamare, passare o rilanciare. 

Il secondo giro di scommesse: il flop

Il secondo giro di puntate nel Texas Holdem

Dopo il primo giro di scommesse, vengono scoperte tre delle cinque carte comuni o "community cards", queste sono chiamate "flop".

Inizia un nuovo giro di scommesse dal giocatore alla sinistra del button, che ha ora la possibilità di fare check o puntare. Procedendo sempre in senso orario, l'azione passa al giocatore successivo ancora in gioco. Il giro di scommesse termina quando tutti i giocatori hanno agito. Se qualcuno rilancia, tutti i giocatori ancora in gioco dovranno agire nuovamente, esattamente come nel precedente giro di scommesse.

Il terzo giro di scommesse: il turn

Viene scoperta la quarta community card, chiamata anche "turn". Il giro di scommesse riprende di nuovo dal giocatore alla sinistra del button e si svolge esattamente come il giro di scommesse precedente.

Il quarto giro di scommesse: il river

La quinta e ultima community card viene scoperta: siamo al "river". L'ultimo giro di scommesse inizia sempre dalla sinistra del mazziere e si procede come nei giri di scommesse precedenti. 

Lo showdown

Dopo l'ultimo giro di scommesse, ogni giocatore utilizza le proprie hole cards e il board (le carte comuni scoperte sul tavolo), per formare la migliore combinazione di poker possibile con cinque carte. Le mani dei giocatori rimasti in gioco (quelli che non hanno passato) sono ora messe a confronto ed il giocatore con la mano migliore vince il piatto. Se più giocatori hanno la stessa combinazione di carte, essi si dividono il piatto (split pot). La mano termina e il button avanza di una posizione in senso orario. Ora si può iniziare una nuova mano.

Complessivamente ci sono quattro giri di scommesse in cui è possibile puntare, fare check, chiamare o passare. Questi giri nel gergo del poker sono chiamati "Streets". In base alla variante del Texas Hold'em a cui si sta giocando (No-Limit, Pot-Limit, Fixed-Limit o tornei), i diversi giri di scommesse impongono anche diverse considerazioni sulle strategie e sui metodi di gioco. La difficoltà del gioco sta nel riconoscerle e, soprattutto, saperle utilizzare al meglio. Il centro di formazione di IntelliPoker vi aiuta grazie ai numerosi articoli e video a migliorare il vostro gioco.

Apri la lezione completa
Per inserire un commento, devi fare il login o registrarti.
Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente
/INIZIA A GIOCARE ORA/
The League Benvenuto a 'The League', la più grande e appassionante lega di Poker ...
€3,000 in palio ogni mese
Altro
/Guarda/
Rilassatevi e godetevi i video del corso