javascriptNotEnabled
Home / Video /

La second barrel (parte 2)

Clicca qui per la prima parte dell'articolo
 
Quando effettuare una second barrel
I migliori spot su cui effettuare una second barrel sono quelli in cui al turn scende una overcard rispetto al flop. Ad esempio:
Flop: Qd :7s :2c. Turn: :Kh
Flop: :Jh :5s :3d. Turn: :As
Flop: :Td :7h :4c. Turn: :Qs
 
Questi turn sono perfetti da second barrellare, perché hittano il nostro range percepito e non quello del nostro avversario. In altre parole, se il nostro avversario dovesse aver chiamato la nostra c-bet con top pair o middle pair, al turn si ritroverebbe ad affrontare una situazione molto difficile.
 
Quando non effettuare una second barrel
In generale, al contrario delle carte che possiamo ribarrellare, le carte sulle quali dovremmo evitare una second barrel sono le blank o, peggio ancora, quelle che pairano il board. Ad esempio:
Flop: Qd :7s :2c. Turn: :5h
Flop: :Jh :5s :3d. Turn: :4s
Flop: :Td :7h :4c. Turn: :7s
 
Con queste carte è probabile che il nostro avversario abbia migliorato il valore del suo range, o comunque non lo abbia indebolito troppo, e in ogni caso non possiamo rappresentarle affatto. Quindi, se l'avversario ci avesse chiamato con top pair o middle pair, difficilmente folderà su un turn come quelli che abbiamo visto.
 
Carte con le...
 err_notlogged_required_GreyStar
Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente
/INIZIA A GIOCARE ORA/
The League Benvenuto a 'The League', la più grande e appassionante lega di Poker ...
€3,000 in palio ogni mese
Altro
/Guarda/
Rilassatevi e godetevi i video del corso