javascriptNotEnabled
Home / Video /

La miglior bad beat che abbia mai avuto (di Elky)


Vi scrivo nuovamente dalla "strada". Di recente, sono stato molto in giro. Uno dei miei ultimi viaggi preferiti è stato con la mia ragazza, Jenny, a Milano. Siamo andati li per celebrare il nostro primo anniversario.

La storia del nostro incontro è strana e divertente. E' successo a Las Vegas, alle WSOP dell'anno scorso. Come al solito, è stata per me un'estate molto intensa per quanto riguarda le WSOP, con poche relazioni sociali e molta concentrazione sul gioco.

Al Main Event ho bustato quasi alla fine del day1. E' stato deludente, visto che ero già short quando, da BTN, pusho con 88 e vengo chiamato dal BB con A4off, che vince. Non ero molto contento, ed avevo anche twittato quanto tiltato fossi. Avevo bisogno di "sbollire", quindi la sera dopo sono uscito con alcuni amici.

E' stato proprio quella sera che ho incontrato Jenny. Era a Las Vegas per un paio di giorni con alcuni amici, per festeggiare il 21° compleanno della sorella. Era la prima serata in cui uscivo di tutta l'estate, e la sua ultima sera a Las Vegas, quindi il nostro incontro è stato davvero molto fortunato.

L'indomani, lei è tornata a casa a Washinghton, ma siamo rimasti in contatto. Lei è originaria di Seoul, ed io ho vissuto in Corea per 6 anni, quindi avevamo qualcosa di cui parlare. Ho iniziato li la mia carriera di poker, ma poi mi sono trasferito a Londra perché da li è più facile spostarsi, sopratutto in Europa.

Un paio di mesi dopo, ho invitato Jenny a Cannes per le WSOPE. Ha accettato, e dopo mi ha fatto compagnia anche a Sanremo, dove ho giocato solo pochi side event – per la prima volta dopo molto tempo. E' da allora che stiamo insieme.

elkY_girlfriend_story.jpg

Mi è piaciuto tantissimo viaggiare con Jenny, sopratutto perché non eramai stata nei posti in cui l'ho portata. Io avevo già visitato molti di questi posti, ma è davvero molto eccitante visitare dei posti e riscoprirli con qualcuno che li vede perla prima volta.

Milano è stato uno dei primi posti che abbiamo visitato, ed è stato li che abbiamo deciso di diventare più che amici. E visto che ho avuto un po' di tempo, abbiamo deciso di tornare proprio a Milano per festeggiare il nostro primo anniversario. Ripensando al Main Event del 2012, posso affermare di essere stato davvero fortunato ad essere stato eliminato dal torneo così presto. Se non avessi perso quella mano ed avessi giocato il day2, non sarei mai uscito la sera dopo e non avrei mai incontrato Jenny; sarei rimasto in hotel e mi sarei concentrato per continuare il torneo più importante dell'anno. E' stata senza dubbio la miglior bad beat che abbia mai avuto!

 
Tratto da pokerstarsblog.com
 
Tradotto da Marcellus88

Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente
/INIZIA A GIOCARE ORA/
The League Benvenuto a 'The League', la più grande e appassionante lega di Poker ...
€3,000 in palio ogni mese
Altro
/Guarda/
Rilassatevi e godetevi i video del corso