javascriptNotEnabled
Home / Video /

La mano della settimana: Negranu vs. Farha

 

Benvenuti al secondo appuntamento con la mano della settimana. Innanzitutto, prima di iniziare, volevamo far notare che è stata aperta una nuova sezione nel forum a fine didattico, dove potete postare le vostre mani in modo dinamico (qui un esempio), analizzarle e commentarle con gli altri utenti. Reputiamo questa sezione molto importante, poiché quello di analizzare le proprie mani, confrontarsi e comprendere i propri errori, è sicuramente il miglior modo per migliorare giorno per giorno il proprio gioco. Trovate tutte le indicazioni su come ricreare fedelmente una mano in questo post, scritto dall'utente "Prasty22" che ringraziamo dell'aiuto.

Dopo il grande successo della mano di Minieri vs. Thang, oggi proponiamo uno scontro tra altri due fuoriclasse del poker, il Teal PokerStars Pro Daniel Negreanu e il giocatore libanese Ihsan Sam Farha, vincitore di due braccialetti alle WSOP e runner-up del main event delle WSOP nel 2003 contro Chris Moneymaker.

Blind 25/50, Daniel Negreanu apre con un rilancio di 150 con da UTG (under the gun, la posizione alla sinistra del grande buio; chi si trova in questa posizione è il primo ad agire nella mano al preflop).  Alla sua sinistra, in posizione UTG+1 (giocatore alla sinistra dell'UTG), Harrison contro rilancia con a 400. Passano tutti fino al giocatore sul bottone (button) Farha che chiama con , seguito dal call del raiser originario Negreanu. Si va in tre al flop, . Scala floppata per il canadese e straight-flush draw (possibilità di colore e scala a incastro) per Farha. Negreanu gioca la scala slow play; check, check e bet di 1.000 di Farha seguito dal call di entrambi. Il turn è il, carta utile solo a Negreanu, che a questo punto non vuole concedere una carta gratuita e betta 2.000 su un piatto di 4.200. Fold di Harrison ormai drawing dead (senza nessuna possibilità di vincere), e call di Fahra che vede ricompensato il suo investimento al river dove scende il che completa il colore. Negreanu intuisce il pericolo e fa check, Fahra ci pensa poco prima di dichiarare il suo all-in. Lunga riflessione di Negreanu che a questo punto non teme solamente il colore, ma anche un full. Il ha formato una coppia sul board, quindi mani come , , formerebbero un full. Nice fold di Negreanu e Farha vince un pot di 8.200.

Cosa ne pensate? Quali sarebbero state le vostre riflessioni al posto di Negreanu? Commentate qui questa mano.

 







 
  

Per inserire un commento, devi fare il login o registrarti.
Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente
/INIZIA A GIOCARE ORA/
The League Benvenuto a 'The League', la più grande e appassionante lega di Poker ...
€3,000 in palio ogni mese
Altro
/Guarda/
Rilassatevi e godetevi i video del corso