javascriptNotEnabled
Home / Promozioni /

La forza relativa delle mani di poker

Giocando a poker online e vedendo una tabella dei valori delle mani è abbastanza ovvio determinare quali siano e quali non siano le mani forti. Ai primi posti per valore delle mani abbiamo scala colore, poker e full. Poi, nelle parti basse della tabella, troviamo mani più deboli come doppia coppia, coppia e una carta alta. L'aspetto, però, può ingannare. Nel poker, può capitare che una mano forte come un full possa essere battuta e che, a volte, una mano debole come un semplice asso sia la migliore possibile. È importante imparare come capire quando le cose non stanno come sembrano. Continua a leggere per saperne di più...

Quando viene distribuita una mano pre-flop, la sua forza è assoluta. Per esempio, è indiscutibile che due assi siano la migliore mano che è possibile ricevere e che 7-2 sia, statisticamente, la peggiore. Tuttavia, dopo aver aggiunto altri elementi alla mano – come flop, turn e river, nonché lo stile di gioco degli avversari – le cose diventano molto più complicate.

Vediamo di usare un esempio per illustrare ciò che intendo. Abbiamo un full, con in mano 3-3 e sul tavolo 3-A-K-K-Q. Affrontando un avversario debole, il giocatore A, che sopravvaluta le proprie mani, non possiamo che considerarla la migliore mano possibile. Tuttavia, se davanti a un giocatore che sa il fatto suo (chiamiamolo giocatore B) troviamo molta aggressività, allora la nostra mano perde improvvisamente gran parte del suo fascino. Quando in gioco c'è il giocatore A, la coppia di tre è tanto forte perché possiamo essere visti, o addirittura assistere a rilanci, con mani inferiori come un solo asso, tris di re, scala o persino una sola donna. In questo caso, il full mantiene l'aspettativa come mano di poker molto forte.

Non è così contro il giocatore B. C'è ancora una forte probabilità di avere la mano migliore, ma se affrontiamo aggressività a questo punto bisogna indubbiamente procedere con cautela. Questo perché i giocatori forti investirebbero quantità significative di chips qui solo avendo anch'essi un full, con in mano carte come A-K o K-Q, una scala, o forse un re forte come K-J. Come si vede, il range di mani che restano in gioco è molto meno ampio, e molte di queste mani battono la nostra!

Per il prossimo esempio di forza relativa delle mani, andiamo in fondo alla tabella del valore delle mani nel poker online e prendiamo le mani con la carta alta. In generale, non si va molto lontano vedendo spesso con un solo asso. In termini assoluti, è una mano molto debole che non può battere nemmeno una coppia. Tuttavia, ci sono casi in cui la situazione al tavolo porta improvvisamente questa mano tanto debole a essere talmente buona da spingere ad andare a vedere.

All'evento High Roller da $25.000 della PokerStars Caribbean Adventure di quest'anno, Charlie Carrel si è esibito in un'impressionante giocata con un solo asso che gli ha fruttato un ricco stack nelle prime fasi del torneo. Il suo avversario, Anton Astapau, aveva spinto su un river di Jp-8p-8c-7f-3c e Carrel doveva prendere una decisione. Dopo averci pensato su qualche minuto, è andato a vedere con A-K: una mano vincente contro la Q-10 di Astapau. Ma come ha fatto Carrel a optare per una simile giocata con una mano debole? Anzitutto, si era accorto che il suo avversario era tanto aggressivo da far pensare alla possibilità che stesse bluffando. Il secondo importante elemento è che le carte sul tavolo avrebbero potuto dare ad Astapau o una mano molto forte (tris di otto o una scala) o il nulla più assoluto. Sarebbe stato improbabile per lui puntare così forte con un solo jack, perché molte altre mani che avrebbe potuto avere Carrel l'avrebbero battuto. Dopo aver soppesato i fatti, Carrel ha deciso che il suo misero asso era probabilmente la mano migliore.

Lo scopo di questo articolo non è quello di farti passare full o andare immediatamente a vedere con un solo asso ogni volta che capita. Il suo scopo è invece quello di farti pensare che a volte una mano forte non è poi così forte, e una mano debole potrebbe essere sufficiente per vincere. Una volta compreso questo, all'improvviso ti si aprirà davanti al tavolo da poker un mondo di nuove possibilità!

Per altri suggerimenti e strategie pokeristiche, crea subito GRATIS il tuo account PokerStars ed entra nella nostra scuola. Se sei già un membro della scuola, perché non effettuare un deposito e provare questa strategia ai tavoli?

Ti suggeriamo di consultare gli altri consigli di strategia del poker.

Quando passare mani forti

La dimensione delle puntate
 

Crea subito il tuo account PokerStars GRATUITAMENTE cliccando qui o assicurati di includere il codice marketing "ScuoladiPoker" per ricevere il nostro Bonus di €10 e 10 Ticket VIP Scuola di Poker, ed entra nella nostra scuola. Se sei già un membro della scuola, perché non effettuare un deposito e provare questa strategia ai tavoli?

Download PokerStars.it

Per inserire un commento, devi fare il login o registrarti.
Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente
/INIZIA A GIOCARE ORA/
The League Benvenuto a 'The League', la più grande e appassionante lega di Poker ...
€3,000 in palio ogni mese
Altro
/Guarda/
Rilassatevi e godetevi i video del corso