javascriptNotEnabled
Home / Video /

L'immagine al tavolo

Quando ci sediamo ad un tavolo, è importante essere consapevoli della propria immagine e dell'immagine dei giocatori che stiamo affrontando. L'immagine al tavolo è essenzialmente lo stile di gioco percepito, determinato dal modo in cui un giocatore ha giocato fino a quel momento.
 
Ad esempio, se qualcuno ha giocato poche mani ed è entrato in gioco solo con mani di partenza molto forti, gli altri giocatori al tavolo lo percepiranno come tight: in questo caso, si dice che la sua immagine sia tight.
 
Cosa influenza l'immagine al tavolo?
La nostra immagine al tavolo dipende innanzitutto da come abbiamo giocato a poker fino ad ora. un giocatore è normale costruire la propria immagine in base al proprio stile di gioco, che sia tight o loose, ma a volte anche una cosa detta o un'azione che non riguardi il gioco vero e proprio possono influenzarla.
 
Se parliamo molto ed interagiamo con gli altri, ad esempio, potremmo dare l'impressione che ci stiamo divertendo e siamo disposti a giocare molte mani per intrattenimento, dando quindi un'immagine loose di noi.
 
Al contrario, se siamo riservati e calmi daremo un'immagine tight, ma i giocatori più esperti lasceranno comunque che siano le carte a "parlare", non le nostre azioni.
 
L'importanza dell'immagine al tavolo
Essere consci della propria immagine al tavolo è molto importante, perché determina come i nostri avversari giocheranno contro di noi. Ad un livello base:
- Se abbiamo un'immagine loose, gli avversari saranno maggiormente disposti a giocare contro di noi;
- Se abbiamo un'immagine tight, gli altri giocatori al tavolo effettueranno una maggiore selezione perché crederanno che ogni volta che entriamo in gioco abbiamo una buona mano.
 
Entrambi gli stili hanno dei benefici. Vediamo quali sono.
I benefici dell'immagine tight
Quando abbiamo un'immagine tight possiamo trarre beneficio dal fatto che i nostri avversari ci assegneranno molto spesso una buona mano, quindi ha senso allargare i nostri range e giocare più loose. Di conseguenza, potremo sfruttare questo vantaggio per bluffare i nostri avversari e vincere qualche piatto "extra". L'altra faccia della medaglia è che quando abbiamo una buona mano difficilmente verremo pagati molto, perché i nostri avversari tenderanno a crederci e folderanno molto spesso.
 
I benefici dell'immagine loose
Al contrario dei giocatori tight, il vantaggio maggiore di avere un'immagine loose è che avremo più possibilità di essere pagati quando abbiamo una buona mano. Ciò accade perché nelle mani precedenti abbiamo puntato e rilanciato molto, dando ai nostri avversari l'impressione che abbiamo un range di bluff contro il quale saranno disposti a chiamare.
 
Tratto da www.thepokerbank.com
Tradotto da Marcellus88
Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente
/INIZIA A GIOCARE ORA/
The League Benvenuto a 'The League', la più grande e appassionante lega di Poker ...
€3,000 in palio ogni mese
Altro
/Guarda/
Rilassatevi e godetevi i video del corso