javascriptNotEnabled
Home / Video /

Jen Shahade aggiunge lo “spin” al gioco classico

Il poker non è l'unico gioco nel quale girando una ruota si può aggiungere divertimento. Lo ha dimostrato la PokerStars Sport Mind Ambassador Jen Shahade lo scorso mese all'Isola di Man.
 
Qualora non lo sapeste, Jen Shahade è una professionista di scacchi. Significa che potrebbe umiliare persone normali come noi in poche mosse, stringerci la mano e battere un altro avversario. Il tutto in maniera molto civile, anche quando si viene battuti da chi sta dall'altra parte della scacchiera, come si addice ad un gioco del genere.
 
 
La Shahade dimostra regolarmente la sua bravura confrontandosi con diversi giocatori contemporaneamente, in un gioco che viene chiamato "simul", nel quale affronta una dozzina di giocatori o giù di lì.
 
Alle scorse UKIPT a Jen è venuta un'idea: quella di aggiungere una ruota in questa specialità, come negli Spin & Go. L'ha chiamato "chess roulette".
 
Ogni giocatore del simul ha dei potenziamenti. Durante il gioco fanno girare la ruota, sulla quale sono segnati i diversi pezzi della scacchiera, per avere dei vantaggi. Il pezzo che viene "selezionato" dalla ruota è quello che dovrà essere mosso.
 
Non era la prima volta che il chess roulette è stato giocato.
 
Jen lo aveva ideato assieme all'artista e curatore Larry List. Aveva già debuttato durante lo show "Chance Aesthetic" a Saint Louis, negli USA, ma il mese scorso è stata la prima volta durante un simul.
 
Tratto da pokerstarsblog.com
Tradotto da Marcellus88
Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente
/INIZIA A GIOCARE ORA/
The League Benvenuto a 'The League', la più grande e appassionante lega di Poker ...
€3,000 in palio ogni mese
Altro
/Guarda/
Rilassatevi e godetevi i video del corso