javascriptNotEnabled
Home / Video /

Isolare un avversario (pt 4)

http://www.twoplustwo.com//images/logo_twoplustwo.jpg
 
 
Size delle bet
Range statici vs range elastici
Quando c-bettiamo in bluff su un board sconnesso, in generale possiamo diminuire la size della nostra bet, perché i range con cui i nostri avversari continuano sono solitamente molto statici (ed infatti le nostre size hanno da poca a nessuna influenza sulle mani con le quali verremo chiamati). Dobbiamo utilizzare questa strategia quando giochiamo contro giocatori deboli, visto che la loro unica domanda dopo il flop sarà "Ho floppato qualcosa o no?". Contro i reg scarsi, questa strategia non è particolarmente raccomandabile. Se il nostro range è ampio e loro hanno un A forte su un flop dry, e noi puntiamo 40/50% del piatto, è più facile che veniamo seguiti perché "ha qualche SC nel suo range, posso vedere una puntata ed ho ancora outs per migliorare la mano".

Casi speciali
Fuori posizione vs un limper
Rispetto a quando isoliamo in posizione, sarebbe meglio stringere un po' il nostro range, in quanto siamo fuori posizione ed abbiamo bisogno di maggiore equity postflop. Quindi, ad esempio, potremmo evitare di isolare con 56s, ma con mani come KJo potrebbe andare bene. Inoltre dovremmo aumentare anche la size. Se IP facciamo 5x, OoP potremmo fare 6 o 6.5x. Va bene vincere il piatto preflop, perché il nostro obiettivo è quello di far mettere al nostro avversario un decente importo di denaro, se vuole vedere il flop in posizione. Inoltre, essendo il nostro range più forte, avremo la possibilità di vincere piatti grossi quando leghiamo una buona mano.

Fuori posizione vs molti limper
UTG, MP e CO limpano, poi foldano fino a noi, che abbiamo TT o AJo. Completiamo o isoliamo? Beh, dipende da chi ha limpato. Se UTG ed MP sono calling station e CO è un reg, è molto probabile che il primo chiami ed induca gli altri a fare lo stesso, quindi non avrebbe molto senso provare ad isolare. Se invece UTG è un nit ultra tight, MP è uno shortstack e CO è un fish loose, isoliamo tutta la vita, ma mettiamo molte chips.

IP vs giocatori che chiamano molto e blinds nit
In questo caso, il nostro obiettivo è isolare per giocare in HU contro la calling station. Se entrambi i blind sono nit, non è necessario puntare forte in quanto folderanno spesso, quindi anche 3x può andare bene.

IP vs loose passive con CO/BTN loose
Dobbiamo sempre stare attenti a chi abbiamo alla nostra sinistra. Non ha senso isolare un nit con 98s da HJ, se abbiamo due giocatori loose passive su CO e BTN. In questa situazione potremmo utilizzare il range di isolamento che utilizziamo dai blind.

Isolare uno shortstack
Come quando giochiamo contro avversari che chiamano troppo postflop, dobbiamo evitare mani deboli e mani che non giocano bene con poca fold equity (come SC e coppie piccole). Possiamo isolare con broadway e 88+.

3bettare per isolare
Iniziamo dicendo che una giocata del genere va fatta contro un giocatore loose o un reg scarso. Isoliamo perché abbiamo una mano che non gioca bene in multiway ed è probabile che gli avversari ci chiamino fuori posizione. Un esempio potrebbe essere questo: un giocatore scarso apre da MP e noi siamo subito alla sua sinistra con AQo. CO e BTN sono reg (ci sono buone possibilità che overcallino se chiamiamo, o addirittura che squeezino), quindi preferiamo 3bettare per giocare in HU contro l'avversario debole.

Sommario
Il nostro obiettivo è di giocare contro gli avversari più scarsi. Lo facciamo per diversi motivi, quindi adottando strategie diverse. Vogliamo massimizzare il valore/l'equity contro gli avversari che chiamano molto postflop; vogliamo mettere più soldi nel piatto pre e raccogliere la dead money contro chi folda molto postflop. Stiamo sempre attenti a chi deve ancora parlare dopo di noi – non facciamo l'errore di isolare un limper con K4s per poi trovarci con CO, BTN ed entrambi i blind che ci chiamano perché anche loro sono calling station.

 
Tratto dal forum twoplustwo
 
 
Tradotto da Marcellus88
 
Per inserire un commento, devi fare il login o registrarti.
Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente
/INIZIA A GIOCARE ORA/
The League Benvenuto a 'The League', la più grande e appassionante lega di Poker ...
€3,000 in palio ogni mese
Altro
/Guarda/
Rilassatevi e godetevi i video del corso