javascriptNotEnabled
Home / Video /

Ipt, comanda Baumstein


Si è conclusa la prima giornata di gioco dell'Italian Poker Tour Grand Final in corso a Sanremo. Centoquarantanove giocatori hanno partecipato al Day 1A e 269 al Day 1B. In totale quindi 418 players hanno pagato i 2.200€ di buy in. Andranno ITM in 56 con un premio minimo garantito di 3.300€ ed una prima moneta da 200.000€.

Al Day 2 sono approdati 212 players (73 del Day 1A e 139 del Day 1B). Si tratta della tappa conclusiva della terza stagione del tour italiano di PokerStars.
 
Il Day 1A si è concluso con Muhamet Perati in vetta al chipcount con 147.600 gettoni seguito a breve distanza dal polacco Jakub Michalak (132.500) ed dal talentuoso pro svedese Michael Tureniec (128.100). Bene anche Dario Sammartino (108.100), Attilio Donato (86.200) e Gianluca Marcucci (84.000).
 
Il norvegese Jhonny Lodden Team Pokerstars Pro è finito out 5/o livello mentre il suo compagno di squadra", il francese Arnaud Mattern, ha chiuso ampiamente sopra average con 74.100 chips.

Tra i promossi del day 1A troviamo anche Cristiano Guerra, Andrea Dato, Marco Bognanni, Sergio Castelluccio, Daniele Amatruda, Riccardo Lacchinelli, oltre agli stranieri David Peters, Paul Berende ed Anders Rasmussen.

Si è invece concluso subito il torneo di Jannick Wrang (recente vincitore dell'EPT Campione), Stefano Demontis, Luigi Pignataro e Niccolò Caramatti. Avanza anche Sergio Castelluccio che entra nella top-20 dopo il quarto posto ottenuto all'EPT di Montecarlo.
 
Nel Day 1B il mattatore è stato l'americano Scott Baumstein, capace di imbustare a fine giornata ben 281.100 chips, seguito dal russo Igor Kurganov, recente vincitore dell'high roller dell'EPT di Montecarlo dove ha battuto all'heads up Daniel Negreanu.

Baumstein
 

Il Primo degli italiani è stato il calabrese Domenico Cordì 3/o con 141.000 chips. Al Day 2 troveremo anche quattro giocatori del Team Pokerstars: Pierpaolo Fabretti (72.100), Luca Moschitta (37.400), Christian Favale (25.200) e Salvatore Bonavena (12.500). Sono invece già finiti "fuori" Dario Minieri, Simone Ruggeri, Massimiliano "Visdiabuli" Martinez e Luca Pagano. Con loro anche Steve O'Dwyer, Borge Dypvik, Mustapha Kanit, Francesco Nguyen e i fratti Speranza.
 
Tra gli eliminati di giornata merita menzione Oleksii Kovalchuk, vincitore di due tappe dell'IPT e dominatore della stagione appena conclusa. Il giovane talento di Kiev finendo out precocemente ha lasciato una piccola chance a Castelluccio e Cordi di aggiudicarsi la leaderboard IPT.
 
Ecco la Top-10 all'inizio del Day 2:
1. Scott Baumstein - 281.100
2. Igor Kurganov - 154.300
3. Muhamet Perati - 147.600
4. Domenico Cordì - 141.000
5. Michalak Jakub - 132.500
6. Danilo Sestito - 130.100
7. Michael Tureniec - 128.100
8. Carlo Savinelli - 117.300
9. Sam MacDonald - 116.900
10. Giorgia Tabet - 115.300
 

Per inserire un commento, devi fare il login o registrarti.
Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente
/INIZIA A GIOCARE ORA/
The League Benvenuto a 'The League', la più grande e appassionante lega di Poker ...
€3,000 in palio ogni mese
Altro
/Guarda/
Rilassatevi e godetevi i video del corso