javascriptNotEnabled
Home / Video /

Intervista al vincitore della Superlega A NLHE nov-dic 2012

 
Oggi ho un compito difficilissimo, chi non conosce questo intellino? Ma non quittate, forse riusciremo a saperne delle belle! Ecco, dunque, il vincitore della Superlega A NLHE di nov-dic 2012… quello degli 1…100…1000 avatar… l'organizzatore dei raduni Intellipoker in Versilia:
 
 
Ciao "ziso", prima di tutto congratulazioni per la vittoria nella lega A; ora presentati, se mai ce ne fosse bisogno!

Mi chiamo Simone, ho 45 anni e sono di Forte dei Marmi, abito in una zona che amo alla follia, la mia Versilia. Sono titolare di una ditta di Servizi Informatici che spaziano dall'assistenza, ai corsi, alla grafica, al web. Sono sposato dal 1995 con Simona, che da allora mi divide con i miei amici e le mie passioni. Un animo infantile che condivido con le mie 2 adorate nipotine, Martina di 6 e Asia di 9 anni.
 
Hai altri hobby, oltre al poker?

Altri? Infiniti! Vediamo, i principali sono le mie "piante in vaso", non amo chiamarli bonsai; il fai da te di ogni tipo; il collezionismo, dalle carte Magic, alle sorpresine Kinder; le monete bimetalliche tipo 2€; l'organizzazione di eventi come il raduno Intellipoker qui in Versilia, a Lido di Camaiore.
 
Da quanto tempo giochi a poker? Come è nata questa passione per il gioco?

Al classico "5 carte" versione italiana ci giocavo già ai tempi della scuola. L'amore per il TH è cominiciato circa 5-6 anni fa quando al circolo, dove attualmente vado, si cominciò ad organizzare il torneo sociale. I primi tempi furono direi pionieristici, con poche delle conoscenze attuali. Da 3 anni e mezzo sono iscritto ad Intellipoker, che mi ha dato un bell'impulso ed una base solida, ma la mancanza di tempo e gli impegni della mia vita sono stati sempre un freno. La passione comunque ha una base di amore verso i giochi di carte e la matematica.
 
Giochi solo hold'em o anche altre varianti?

Come ho detto prima, il tempo è poco e quindi gioco quasi esclusivamente hold'em anche se non rifiuto di giocare anche le varianti, spesso per stare solo in compagnia con gli amici. Inoltre, visto che gioco molto live, al circolo, difficilmente vengono organizzati tornei diversi dall'hold'em.
 
Una curiosità: come hai scelto il tuo nick name?

"Ziso" è un soprannome che mi porto dal Liceo a cui poi era stato aggiunto il "Lord" per via del D&D (Dungeons & Dragons per chi non sapesse). Quindi la modifica da "lordziso" all'attuale "zisolord" è dovuta al passaggio da PS.com a PS.it
 
All'ultima tappa di lega praticamente vi giocavate la vittoria in 4: tu, DocDanGe, AADemetrioAA e va87; chi temevi in particolare?

Ho giocato le ultime 4 tappe con la classifica su Excel alla mano, in cui annotavo il punteggio di ogni player out e ti assicuro che non ho sottovalutato nessuno, cosa che faccio sempre. Cerco in tutti i tornei di adattare il mio gioco a chi ho di fronte, ma non posso certo preoccuparmi di quelli che non ho al tavolo e quindi l'unica mia preoccupazione era di dare il massimo, senza preoccuparmi più di tanto dei tre avversari diretti.
 
Oltre che giocare "live" al circolo, hai partecipato a qualche evento famoso?

Ho già fatto alcuni importanti eventi live, anche se non nella quantità che mi piacerebbe, quali il Mini IPT e la "Notte degli Assi", tutti con buy in pagato in precedenza, tramite promozioni o satelliti. Questo per il mio BR che non mi permette questo tipo di eventi, e per una scelta mia di non espormi se non per le sole spese di viaggio/alloggio. Purtroppo gli eventi fatti si contano sulle dita di una mano e la fortuna non è stata benevola nei mie confronti, ma nella mia presenza ai tavoli, non mi sono mai sentito inferiore a chi magari fa questi tornei molto spesso, sponsorizzato o no.
 
Hai un sogno nel cassetto? Per il poker, oppure per la real life…

Chi nel poker non lo ha??? E quanti di questi sogni sono diversi da una vittoria EPT, WSOP o un altro torneo live importante??? Ho imparato ad apprezzare tutto nella vita e quindi la vittoria di Lega appena ottenuta era anche quella un sogno. Per quanto riguarda la vita, la serenità sarebbe la cosa più importante soprattutto da augurare alle mie nipotine. Ah ... in effetti un sogno "intellino" lo avrei… uno dei miei sogni nella vita reale è di avere la possibilità di comprarmi un castello come residenza alternativa, e magari poi organizzarci il prossimo raduno Intellipoker.
 
Beh... se vinci le WSOP si può fare! Ti ringrazio per la disponibilità, Simone; ma soprattutto per quello che fai per Intellipoker!

Lo faccio perchè ho tanti amici a cui mi sono affezionato.
Mitico, Simone!
 
Per inserire un commento, devi fare il login o registrarti.
Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente
/INIZIA A GIOCARE ORA/
The League Benvenuto a 'The League', la più grande e appassionante lega di Poker ...
€3,000 in palio ogni mese
Altro
/Guarda/
Rilassatevi e godetevi i video del corso