javascriptNotEnabled
Home / Video /

Intervista al vincitore della SuperLega A Marzo 2016

Un nuovo player iscrive il suo nome nell'albo d'oro della Superlega A NLHE di Intellipoker  vincendo l'ultima edizione di marzo. Ve lo presento….



biemme61

Ciao "biemme", complimenti per la vittoria, centrata oltretutto alla prima occasione da un neopromosso dalla lega B; raccontaci come hai vissuto questi 8 tornei

     Ciao a tutti e ti ringrazio per i complimenti che sono sempre ben accetti. Si, la vittoria ha un gusto particolare perché raggiunta subito alla prima occasione, dopo la promozione dalla Lega B.
Per qualcuno quello che dico e dirò può sembrare esagerato o magari superfluo, ma per me non è così.
E' da pochi anni che sono iscritto ed è stato sin dall'inizio della LEGA tutto particolarmente emozionante. E'  la prima volta che partecipo a tornei di questo tipo, anche perché non sono un giocatore particolarmente accanito e mi piace divertirmi e sedermi ai tavoli per giocare a POKER prima di tutto poi, se viene altro, meglio, altrimenti pazienza, ho giocato e mi sono divertito anche se con molte inca…volature.
Sono partito come tutti i giocatori dalla Lega C passando quasi tutte le sere del lunedì e mercoledì a giocare.
Salito in Lega B ho passato mesi nella speranza della promozione in lega A, ed ogni mese che passava facevo un passettino in avanti. Tutto il tempo passato in tutta onestà mi ha fatto scuola anche se in rare occasioni mi sono avvicinato al traguardo del salto in Lega A. Sono stati tutti tornei e serate molto avvincenti. 
 
All'ultimo torneo, il T8,  sei uscito prestissimo, rischiando di compromettere quanto di buono fatto nelle prime 7 tappe; ti ricordi la mano? Dopo hai seguito i tavoli oppure hai spento il pc?

      Il T3, T4 e T5 sono stati i tornei che mi hanno stimolato a proseguire anche perchè i primi due non erano andati proprio bene.
Ricordo esattamente la mano. Coppia 66 da MP open raise 750 chips con blinds 125/250; flop 455 e certo che ad oppo gli faccio Ax vado all-in, lui calla e mi gira tris di 5 con A5s. Ok me la sono cercata… ma ricordo benissimo di essermi arrabbiato molto con me stesso perché mi ero ripromesso che non avrei mai e poi mai messo a rischio tutto, specialmente agli inizi del torneo, ed invece come un pivello mi sono fatto prendere dalla mano.
Poco dopo oramai corto, open raise ceck da UTG con A5s e qui ho sbagliato perchè sarei dovuto andare in all in pre flop, comunque …flop 246 le metto tutte e oppo segue con 96off, turn 2 river 7 e sono out.
Non ho fatto calcoli particolari anche se potevo evitarlo e per la rabbia dopo ho spento tutto, anche la diretta  che di solito seguo e sono andato a letto, facendo fatica anche a prendere sonno per la rabbia di essere uscito in quel modo.
 
A me pare di ricordare che era proprio all'inizio, i blinds non erano di sicuro 125/250 ma molto più bassi, era ancora aperta la LATE-REG e ti sei classificato 72°; comunque fa nulla, ora presentati alla comunità

      Mi chiamo Giuseppe ma per tutti sono Beppe, da 54 anni vivo in un paese dell'hinterland barese, a Casamassima; sono sposato con Anna, una donna a dir poco fantastica e felicissimo di vivere la mia vita con lei al mio fianco; senza di lei sarei un uomo perso... ne sono innamoratissimo e la cosa è contraccambiata.
Sono sottufficiale di Polizia Locale da 32 anni, un lavoro che mi impegna tanto con notevoli sacrifici, soprattutto se fatti in paesi piccoli perché devi saper fare di tutto.
Credo in una sola cosa... nella vita di tutti i giorni. Ormai fare previsioni a lunga scadenza non è più fattibile,  mi auguro solo di poterlo fare il più a lungo possibile, vivere serenamente ed in grado di poter affrontare tutto in salute... perché se non c'è, come si fa?
 
Hai altri hobby oltre al poker?

       La pesca da riva surf casting o rock fishing è una passione che pratico con una canna da surf molto leggera ed una da rock più pesante; così come la bici, ho una mountain bike che prendo una, massimo due volte a settimana ma solo come divertimento e non per altro, specialmnente su strade di campagna e mai sulle SP o SS troppo pericolose, e lasciatevelo dire da chi opera tutti i giorni sulla strada. Anzi invito tutti i ciclisti a restare in linea e mai affiancati in gruppo sulla strada, cercando di evitare quelle più trafficate e veloci… scusate, deformazione professionale…
 
Da quanto tempo giochi a poker? Come hai iniziato? Come hai conosciuto Pokerstars?

     Avevo 16 anni quando ho mischiato le 52 carte del primo mazzo da poker ed ho aperto le mie prime 5 carte ad un tavolo a casa con quattro amici. Bei tempi quando si giocava con le 5 carte, bui e controbui, passo, cip, rilancio, vedo...
Ho scoperto il poker guardando mio padre ed i miei zii che tutti gli anni, penso come molti a Natale e per le feste in particolare, si riunivano in casa per giocare.
Da ragazzino, ho cominciato a seguire, seduto dietro di lui, il tavolo dove giocava. Cominciavano la sera del 24 e smettevano la mattina alle 8 del 25, poi riprendevano alle 5 del pomeriggio e smettevano alle 7 del mattino dopo, hanno ripreso il 26 sera ed hanno chiuso il mattino seguente. E questo ogni anno. Chiaramente non stavo sempre lì ma questo è un ricordo indelebile che mi ha fatto appassionare al poker.
Con il passare degli anni, anche dopo il matrimonio, ho continuato a giocare ma senza mai diventare un accanito giocatore, del tipo di quelli che si vedono in ceri film, specialmente senza giocare somme esorbitanti. Le puntate non arrivavano mai oltre le diecimila lire, che negli anni '90 erano comunque soldi. Al massimo si vincevano o perdevano in tutta la serata 30 o 40 mila lire e giocavamo una volta a settimana.
Poi dopo gli anni 2000 le cose cominciano a cambiare, non avevo molto tempo libero con la famiglia per continuare a giocare, così le sedute diventarono più rare. Ma poi nasce la passione per l'Hold'em. Lo guardavo in tv e decisi di iscrivermi a Pokerstars che per me attualmente è il più grande sito di poker on-line.
 
Giochi solo Hold'em o anche altre varianti?

      Qui sono a risposta secca… non mi piacciono le varianti, a me piace solo l'Hold'em.
 
Solo MTT o anche S&G, Spin&Go  e Cash?

      Tranne il Cash li gioco tutti, più spesso gli MTT che mi permettono di giocare più a lungo e con buy-in abbordabili. Il Cash non mi piace anche se potrebbe essere più avvincente, ma ci vuole una preparazione diversa che io non ho e non voglio avere per scelta. Non mi piace spendere eccessivamente i miei soldi ed il Cash ti invita a farlo… almeno per me è così, cerco di restare sempre con i piedi per terra giocando molto responsabilmente senza spendere troppo per il gioco. Purtroppo so che per molti non è così e questo mi dispiace enormemente. Si dovrebbe cercare di tenere sempre sotto controllo se stessi ed il gioco e quando si capisce che non è serata, conviene abbandonare, tanto domani il poker e la Room sono sempre lì.
 
Per vincere un MTT che dura parecchie ore, oltre all'abilità, occorre una certa dose di fortuna. Sei d'accordo? A tuo parere, in quale percentuale contano abilità e fortuna?

      Si, sono d'accordissimo sulla fortuna che è la cosa che non può mancare nel gioco, ma l'abilità nel nuovo poker è indispensabile e la si acquisisce solo giocando e facendo esperienza tutti i giorni.
Ti possono aiutare i vari software tipo HM o altri simili, ma seguire le regole basilari è importante: le mani di apertura, la posizione, i bui, i rilanci, specialmente quelli dei tuoi avversari al tavolo… mi piace essere attento a tutto o quasi.
Ogni tanto, per cambiare stile di gioco, entro in una mano con carte forse marginali, ma che possono a mio parere servire a farti vincere la mano.  Per rispondere alla tua domanda, darei il 65% alla tecnica ed il 35% alla fortuna.
Oltre a questa vittoria in lega A, hai ottenuto altri importanti risultati ai tavoli verdi?

     Ho vinto qualche torneo Big, in altri sono arrivato al FT, o comunque ITM; ho partecipato anche a qualche Sunday ma senza molta fortuna, ma non dispero.
 
Come hai conosciuto Intellipoker? Cosa ne pensi dell'Area Tecnica, dei corsi, degli strumenti a disposizione degli utenti?

     Dopo essermi iscritto alla piattaforma di Pokerstars ho scoperto che potevo avere la possibilità di iscrivermi anche a Intellipoker ed ho cominciato a seguire tutti i corsi anche sulla tecnica che sono stati utilissimi e lo sono ancora; specialmente gli strumenti messi a disposizione e il forum con l'analisi delle mani ed i giudizi degli intellini.
 
Hai avuto esperienze live?

     Non ho mai fatto questa esperienza anche se almeno una volta nella vita, ad un giocatore di poker deve essere data la possibilità di farla, e a me piacerebbe tantissimo, perché è un'altra cosa rispetto all'on-line.
 
Hai uno o più players preferiti tra i PRO italiani o stranieri? E tra gli intellini?

     Tra i pro italiani ci sono Flavio Ferrari Zumbini  che seguivo in tv, così come Niccolò Caramatti, ma il mio preferito è ALECOSTA al quale ho fatto analizzare il torneo BIG 20 vinto l'anno scorso.
 
Concludo con la solita domanda che faccio a tutti: sia per il poker, che per la tua vita privata, hai un sogno nel cassetto?

     Per il poker, avere la possibilità di partecipare ad un live.
Mentre per l'on-line è di vincere un grande torneo, un po' come sognano tutti i giocatori senza essere un falso ipocrita, cosa che non sopporto.
Nella vita privata invece di sogni nel cassetto ce ne sono tanti e sono quasi sempre raggiungibili, ma sono e restano solo beni materiali; ma ne ho uno in particolare... poter fare, dopo la mia vita lavorativa e con la mia famiglia, il giro di tutti i continenti in camper.
Auguro a tutti di poter realizzare i propri sogni, c'è rimasto ben poco oggi e almeno sognare non costa nulla.
 
Ti ringrazio per la disponibilità, e GL per il Gran Final  del 10 di aprile.

     Grazie per avermi dato l'occasione di poter esprimere i miei pensieri e presentarmi a tutti.
CI VEDIAMO AI TAVOLI!
 
Scritto da Ost The Best.  
Per inserire un commento, devi fare il login o registrarti.
Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente
/INIZIA A GIOCARE ORA/
The League Benvenuto a 'The League', la più grande e appassionante lega di Poker ...
€3,000 in palio ogni mese
Altro
/Guarda/
Rilassatevi e godetevi i video del corso