javascriptNotEnabled
Home / Video /

Intervista al vincitore del Member of the Month - gennaio 2013





Scritto da Ost The Best
Domenica 3 febbraio si è svolto il torneo del MotM di gennaio; dei 50 aventi diritto (record storico di partecipanti), solo in 39 si sono presentati al nastro di partenza, e dopo 3 ore e 1 minuto di gioco il vincitore, anzi la vincitrice, è lupin343. Bando alle chiacchiere, lo so che tutti non vedete l'ora di conoscerla…


lupin343


Ciao "lupin", sei la prima ragazza che intervisto, presentati agli intellini…
Innanzi tutto ringrazio intelli per tutte le promozioni che fa... e soprattutto per gli articoli e i video che produce, non so come avrei fatto senza questo forum; per quanto riguarda me, sono Sara (secondo nome Lucia, ma non mi chiama nessuno così)... anche se gli anni non si chiedono ad una donna, io ne ho 23, e vengo da Palese, un paesino affacciato sul mare della Puglia.
 
Lavori o studi?
Gli studi ormai li ho terminati con il diploma delle superiori, e per il lavoro finora non sono stata tanto fortunata, ho avuto pochissime opportunità; diciamo che lavoro un po' qui, un po' lì.
 
Da quanto tempo giochi a poker? Come hai iniziato?
La passione per questa disciplina è nata circa 2-3 anni fa in spiaggia, quando facevo l'animatrice; così mi sono iscritta su PS giocando play money, e quando ho visto che andava discretamente bene, ho provato a lanciarmi nel real money. Seriamente gioco da circa 11 mesi, ed ora non so come potrei fare senza.
 
Hai altri hobby oltre al poker?
Certo... mi piace lo sport in generale, in particolar modo il nuoto; infatti da poco sono nella squadra dei Master. L'altro hobby preferito è andare a fare shopping con le amiche.
 
Sul tuo blog ho visto che in pochi mesi hai fatto almeno 2 level up al cash; come vedi questa disciplina?
Ah, bella domanda! Meno male che esiste il cash... mi sono trovata bene fin da subito data l'abbondanza di fish... all'inizio non avrei mai pensato di arrivare al NL10, ma costanza e studio mi hanno "aperto" la mente su questo giochino matematico (un particolare ringraziamento va a prasty22, che pokeristicamente parlando lo considero come mio "padre"); preferisco il cash perchè negli MTT (ma pure nei S&G) non tolleravo il fatto che dopo ore e ore di gioco rischiavi di uscire con un cooler, senza vincere niente; invece nel cash ogni mano ha il suo valore, e ciò che meriti ti viene dato più o meno subito. Inoltre a mio parere è la disciplina dove si abbatta più easy la varianza senza dover grindare ore e ore.
 
Ho visto pure che utilizzi programmi, tipo HM; quanto ti sono di aiuto?
HM è fondamentale, è sicuramente +EV nel long term, soprattutto per una come me a cui piace speware a caso... quelle poche stats che vedi ti danno la speranza che oppo dovrà foldare prima o poi! Lol… scherzi a parti, ovviamente è necessario per poter fare quegli adjustments verso i vari tipi di avversari.
 
Del torneo vinto ieri, ricordi una mano che ti ha fatto capire che potevi arrivare in fondo?
Una in particolare, ad inizio torneo, bui 20/40; da MP ho aperto 95 chips con T8 suited, solo va87 mi calla dal bottone; floppo scala ad incastro e c-betto 120 chips; turn bianco e altra c-bet di 268 chips; al river esce un K che non mi fa chiudere nulla di nulla, barrello 688 chips e faccio foldare va87!!!
 
Hai un player preferito tra i PRO, italiano o estero?
In italia il mio preferito è Dario Minieri... mi piace un sacco il suo stile di gioco aggressivo ma anche le sue capacità di lettura; all'estero ci sono Phil Ivey, il re degli MTT, e Daniel Negreanu, l'uomo delle mani speculative, ma capace di foldare anche il second nuts!
 
Progetti per il futuro? Un sogno da realizzare, sia nel poker, che nella real life?
Nel poker ovviamente il sogno di ogni microgrinder è di scalare i vari livelli, anche se non voglio che il poker diventi il mio lavoro; non mi piace sapere che le mie entrate mensili non siano fisse perchè dipendo dalla run e dalla varianza; mi piacerebbe che diventasse un hobby remunerativo. Quasi sicuramente tenterò di diventare SN l'anno prossimo e per quanto riguarda il cash penso che mi fermerò, se mai ci arriverò, al NL100. Nella real life, il mio sogno nel cassetto è quello di sistemarmi, non qui in Italia ma in Inghilterra.
 
Intanto un piccolo sogno si avvera, vincendo il MotM avrai diritto ad una lezione con il tuo player preferito, Dario Minieri; ti ringrazio per la disponibilità, ancora congratulazioni per la bella vittoria, e GL per il tuo futuro.
 

Per inserire un commento, devi fare il login o registrarti.
Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente
/INIZIA A GIOCARE ORA/
The League Benvenuto a 'The League', la più grande e appassionante lega di Poker ...
€3,000 in palio ogni mese
Altro
/Guarda/
Rilassatevi e godetevi i video del corso