javascriptNotEnabled
Home / Video /

Intervista Nicklupin



 

Ciao Nick, grazie per la disponibilità;
 
 
pur essendo un utente di lunga data, ammetto che è stato abbastanza difficile reperire materiale sul tuo conto. Dopo i primi scanzonati batti e ribatti con i vari FryA1989, allinpio, Robel72, JAMA1969 e compagnia bella in lungo ed in largo per il forum; i tuoi interventi sono diventati sempre più sporadici, fino all'abbandono del blog personale.
Quanto sono lontani quei tempi e cosa ti manca di più di quei giorni?
 
Beh devo dire che purtroppo quei tempi sono andati! e non torneranno più… in quegli anni il forum era veramente una compagnia di amici virtuali che poi con i vari indimenticabili raduni sono diventati anche amici reali. C'era veramente un bel clima il tutto accompagnato dagli anni d'oro del poker.it c'era tanto entusiasmo tanta voglia di crescere insieme, sia come giocatori sia come comunity, dibattiti,litigi e tresche una vera propria società virtuale dove il poker era un denominatore comune che legava tutti quanti.
Cosa mi manca più di quei giorni? Tutto! :-D
 
Oltre ai già citati intellini, il tempo si è poi portato via anche personaggi che hanno fatto la storia di Intellipoker: salsa-vb, Silvano1970, fabkus, Emi_The_game, heatpoker, pongAccia, e più recentemente sc0rpi0ncina, queenico, kleber80, bengy92; un ricambio inevitabile che ha praticamente stravolto l'anima di questa community. Quali sono stati i 5 intellini che hanno inciso maggiormente nella tua crescita pokeristica o che hanno influenzato particolarmente le tue scelte in ambito pokeristico?
 
Fare 5 nomi ora come ora mi viene difficile, tutti mi hanno lasciato qualcosa,alcuni pokeristicamente altri umanamente ma sostituire le persone che hai nominato non è certo facile.
 
E dopo questa breve parentesi nostalgica, torniamo al presente ed a te.
Cosa ti ha spinto ad iniziare la tua avventura nel mondo del poker ? Quali erano, se li ricordi, gli obiettivi che ti eri prefissato quando sei diventato un giocatore senziente? E quali sono, a così tanti anni di distanza, quelli che pensi di aver raggiunto?
 
Il poker mi ha sempre affascinato fin da ragazzino non ho mai potuto giocarlo in quanto non era certo un gioco da bar,poi vidi il TH in tv e scopri' questo fantastico mondo. Gli obbiettivi quando ho iniziato erano sedersi al tavolo sapendo cosa stessi facendo appena mi iscrissi a intellipoker vidi e lessi tutto il materiale che c'era col mitico Luca Pagano erano solo delle basi ma in quegli anni, per il livello che c'era, erano piu' che sufficienti per giocare con profitto. Il mio obbiettivo era crearmi un BR dal nulla con Freeroll e promo; e ce la feci!
 
Innumerevoli anche i cambiamenti che ha subito la stessa Pokerstars; l'arrivo del cash game, l'introduzione degli Spin & Go e di recente anche gli altri giochi da casinò. Cambiamenti probabilmente necessari; ma che hanno finito per sballottare noi " dinosauri " cresciuti a pane e Sit & Go, da una specialità all'altra in cerca della propria dimensione.
Tu, sei riuscito a trovare la tua? Qual è oggi il tuo Main Game? E' Stato un passaggio indolore?
 
Hai usato la parola perfetta "sballottare" è proprio vero! Questi continui cambiamenti e nuove specialità per noi che quando cominciammo mangiavamo pane,sit e mtt hanno creato non pochi problemi a noi vecchi cultori della TAG, e non è stato certo un passaggio indolore, d'altronde quando per anni giochi e vinci con una certa strategia diventa difficile ammettere, prima di tutti a se stessi ,che quello che hai studiato e applicato in passato oggi non vale più.
 
Ed a proposito di Sit & Go è notizia piuttosto recente che a partire dal primo giugno la promozione 'Classifica Sit & Go' (la vecchia Battaglia dei Pianeti) cesserà di esistere. Dopo mesi di agonia e di tentativi più o meno di contenimento, probabilmente siamo arrivati all'epilogo conclusivo. 
Qual è il tuo pensiero a riguardo? E' arrivato il momento di mandare in pensione questa disciplina o è ancora possibile infonderle nuova linfa vitale? Con essi si chiude un era; ma cosa ci aspetta adesso all'orizzonte?
 
Sicuramente è la conclusione di un era; la BDP è stata la promo N°1 di PS.it per molti anni, non penso pero' sia giunto il momento di mandare questa disciplina in pensione e probabilmente non accadrà mai. All'orizzonte spero ci sia la liquidità condivisa .eu o .com che credo sia l'unica via sostenibile da intraprendere.
 
Tutti questi stravolgimenti, hanno fatto della duttilità una delle qualità necessarie ad un poker player.
Quali pensi siano gli altri requisiti indispensabili per diventare un giocatore vincente? La qualità che meglio ti rappresenta ed il difetto su cui c'è ancora da lavorare?
 
Hai ragione la duttilità oggi come oggi e fondamentale e lo sto facendo anche io è per questo che tutt'ora non ho un vero e proprio main game cerco di sfruttare al massimo le occasioni che si presentano o sempre usato il poker per "arrotondare" e nonostante i tempi bui sfruttando qualche promo qua e là qualcosa ogni fine mese riesco ancora a racimolare. Per diventare un giocatore vincente penso la cosa più importante sia il mind set; le capacità tecniche senza il mind set servono a poco, per quanto riguarda me la cosa che più mi rappresenta è forse non aver paura a foldare ma puo' diventare un arma a doppio taglio la cosa su cui devo lavorare è la costanza.
 
Il tuo nome ricorre spesso sfogliando le pagine dei vari raduni organizzati da Intellipoker; quali sono le tue esperienze live? E come te la cavi con le altre varianti?
 
In effetti sono stato un habituè dei raduni dove ho raggiunto alcuni tavoli finali vincendo un paio di gadget intellipoker niente male, le mie esperienze live non si fermano a questo ho avuto la fortuna di shippare più di un pachetto per tornei live con buy.in superiori ai 500 euro, nessuno shippo clamoroso pero'... ma delle esperienze uniche quello si! Consiglierei assolutamente ai nuovi utenti di partecipare ai prossimi raduni, sperando che ce ne siano,quello che mi ha lasciato il segno più profondo sicuramente il primo raduno di Roma organizzato da CatSniper84 (che al tempo era una normale utente come noi) e altri amici romani una cosa eccezionale!
 
E venendo al Torneo delle Stelle, ormai avviato verso il terzo compleanno; tra le numerose ed interessanti iniziative proposte da Intellipoker, è riuscito a ritagliarsi uno spazio sempre crescente nella considerazione degli intellini. Tra i tanti protagonisti che si sono presentati ai tavoli per contendersi il titolo troviamo players del calibro di IwasK.Mutu, beltedbike, fabkus, kleber80, zisolord, JAMA1969, SCANNABUE, OPNicola, crokka86, 16Peter16, alecosta87, e l'elenco potrebbe continuare a lungo; tu che sei tra i veterani di questa manifestazione, quali modifiche consiglieresti per rendere questo torneo ancora più appetibile e consono al livello dei players che come te vi prendono parte abitualmente?
 
Il livello dipende sempre da chi trovi al tavolo, non mi sembra particolarmente difficile ma neanche facile diciamo medio. Un modo per migliorarlo sarebbe mettere dei premi annuali calcolati dai risultati mensili,anche se io non riesco a partecipare a tutti i tornei intellistars e spesso purtroppo non posso,ma penso per molti utenti sarebbe divertente avere una promo del genere.
 
Il duello con ant_franco ha avuto un sapore d'altri tempi, l'orologio sembrava esser tornato indietro di almeno due anni e mezzo !! assieme a poche decine di altri intellini, infatti, siete tra i pochi ad aver figurato nella primissima lista delle IntelliStars.
Che sapore ha avuto per te questa vittoria? Cosa ha fatto la differenza rispetto alle altre edizioni a cui hai partecipato? C'è qualcuno in particolare che è riuscito a renderti difficile la scalata?
 
Beh conosco Ant sia come giocatore che di persona devo dire che le info che avevo su di lui come giocatore mi hanno aiutato a vincere anche se ovviamente serve sempre al fortuna che ci assiste per shippare un MTT,vincere è sempre bello arrivato al FT ho cominciato a giocare per il primo posto visto che solo la prima posizione assegnava il tiket da 30 euro ho rischiato un po' e con qualche coin vinto è andata bene.
 
Hai già avuto modo di investire e far fruttare il ticket vinto?
 
Non ho ancora usato il tiket vinto sono veramente impegnato col lavoro.
 
Adesso, con l'estate ormai alle porte, ci saranno ad aspettarti le agognate vacanze; condite magari da tanto relax e tanto mare. E poi, dopo questo successo, quali sono i progetti e gli obiettivi che ti sei prefissato per il futuro?
 
Devo dire che per me l'estate non corrisponde proprio a relax dato che è il periodo nel quale lavoro di più in real life,dal punto di vista pokeristico cercherò di sfruttere le promozioni al massimo devo dire che per progetti più ambiziosi aspetterò l'arrivo del .eu/.com fino a quel giorno il poker resterà un hobby per arrotondare... se va bene :-).
 
Ringraziandoti ancora per il tempo che ci hai dedicato, un grosso in bocca al lupo per tutti i tuoi progetti !!

Per inserire un commento, devi fare il login o registrarti.
Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente
/INIZIA A GIOCARE ORA/
The League Benvenuto a 'The League', la più grande e appassionante lega di Poker ...
€3,000 in palio ogni mese
Altro
/Guarda/
Rilassatevi e godetevi i video del corso