javascriptNotEnabled
Home / Video /

Intelli(S)KILLer - Intervista a giorgio62


 


Eccoci qui con l'incredibile Intelli(S)KILLer che ha vinto la Premier League di Gennaio: vi presento giorgio62!


 
Allora giorgio: sei un personaggio un po' misterioso, nel Forum non sei molto attivo… raccontaci qualcosa di te, lascia che la Community di IntelliPoker ti conosca un po' di più.
Mi chiamo Giorgio, sono nato il 30 marzo del '62 e sono un appassionato di poker. Per qualche anno sono stato anche membro dell'associazione di Poker Sportivo di Palinuro, dove abito, e gioco su PokerStars da quando era .com. Sono un amante dei sit&go da 6 persone, ma spesso mi capita di giocare anche tornei mtt. Invece, non amo molto il cash.

 
Come mai?
Mi diverto molto di più quando i giocatori vengono eliminati, oppure quando mi trovo in bolla.
(mmmmm… attenzione: davvero competitivo il nostro amico! )

 
Che tipo di giocatore sei? Che stile adotti?
Quando gioco mtt, adotto uno stile molto tight; nella mia avventura nella Premier League, per esempio, a volte mi è capitato di foldare carte abbastanza buone, come AQ o 99, per potere andare avanti e raggiungere il primo posto.

 
Parliamo proprio della Premier. La tua storia in questo torneo è stata molto strana: giochi costantemente fino a metà mese, arrivi primo in classifica generale e poi all'improvviso sparisci... ritorni giusto all'ultimo torneo, quando ormai eri sceso in terza posizione, fai un punteggio positivo e vinci a sorpresa… è stata una strategia, oppure no?
Sì, è stata tutta una tattica. (sento che sorride sotto ai baffi)

 
Uh, me la spieghi?
Diciamo che durante la Premier di Novembre ho imparato una lezione: ero primo a metà mese e poi sono sceso, causa varianza o magari non ho espresso il mio miglior gioco, quindi a metà gennaio ho deciso di adottare questa tattica : seguire i miei avversari e l'evolversi della classifica e intervenire solo quando fosse opportuno. E in questo caso ho ritenuto opportuno giocare solo l'ultimo giorno.

 
Diabolico!
Diciamo astuto.

 
Ma poi dovevi essere certo di andare bene, hai rischiato grosso.
Diciamo che ho preferito limitare i danni, è stato rischioso ma alla fine ha pagato.

 
Eh sì, 400 euretti. Pensi di reinvestirli nel poker?
Certamente. Penso di avere adesso un bankroll perfetto per i microlimiti e spero di alzarlo tramite mtt e sit. Credo di continuare anche con la Premier League. Alla fine, è un gioco che amo e questa è un ottima possibilità che ho per dimostrare il mio valore, ringrazio PokerStars e IntelliPoker anche per questo.

 
Dato che hai osservato tanto i tuoi avversari, ora puoi dirmi se c'era qualcuno che temevi, che consideravi una minaccia per te?
Allora… lungomare75, e anche F.Verschoore. Anzi, meno male che alla fine non ha giocato, era un avversario davvero molto forte.

 
Ma tu hai studiato, hai seguito lezioni, o sei autodidatta?
Diciamo che la mia scuola è stata l'esperienza. A volte, mi è è capitato anche di leggere qualche libro, come PokerMindset, e quello di Luca Pagano.

C'è un player famoso a cui ti ispiri, o che magari ha influenzato il tuo modo di giocare?
Sono anche un grande spettatore di poker, l'ho seguito molto in TV, però non ho un giocatore preferito. Ho piena stima per Luca Pagano e Daniel Negreanu, per quello che hanno fatto nella loro carriera, ma non posso dire che abbiano influenzato il mio gioco.

 
E in famiglia cosa dicono di questa tua passione? La capiscono, la appoggiano, la vedono con diffidenza?
Non sono l'unico player in famiglia, ho anche 2 figli che giocano a Poker; uno fa la Open, ma gioca di rado. Credo che, dopo la mia esperienza, ci proverà in maniera molto più che assidua ad accedere alla Premier!

 
La tua vittoria più grande è stata quella della Premier o ce ne sono state altre?
Sono arrivato ottavo ad un NoS diverso tempo fa, ho vinto 800 euro, però poi non ho saputo gestire bene il mio bankroll… spero anche di migliorare il mio mindset, perché mi capita spesso di tiltare. (ahi ahi…)

E un sogno pokeristico ce l'hai?
(risponde subito, praticamente un instant call!) Il mio sogno è andare all'IPT di Sanremo e vincerlo!

 
Sarebbe bello. Ma pensi di provarci realmente?
Sì, naturalmente, partendo dai satelliti: i sat li amo molto, con pochi euro hai la possibilità di partecipare a tornei importanti. Anche per questo, grazie a PokerStars.

 
Allora ti auguro di cuore di riuscirci!
Ti ringrazio.

 
Grazie a te della disponibilità. E in bocca la lupo!

(ok, dopodiché ci salutiamo, facciamo le due ultime chiacchiere mentre stiamo chiudendo… e giorgio mi confida una cosa: "Voglio vincere la Premier anche il prossimo mese"! Ragazzi, questo sì che è un gran bel modo di pensare! Quindi occhio, siete tutti avvertiti… e VGG giorgio!)

L'avatar di queenicoQueenico

Per inserire un commento, devi fare il login o registrarti.
Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente
/INIZIA A GIOCARE ORA/
The League Benvenuto a 'The League', la più grande e appassionante lega di Poker ...
€3,000 in palio ogni mese
Altro
/Guarda/
Rilassatevi e godetevi i video del corso