javascriptNotEnabled
Home / Video /

Il report del "viaggio" per le Elite Series (di Christin Maschmann)

Il report di un viaggio?
 
Sì. Le Elite Series sono un evento online, ma le ho giocate mentre giravo la Germania all'inizio di aprile, quindi è stato come fare un viaggio per giocare a poker. La serie di tornei si è conclusa domenica 17, che è stato anche il giorno in cui sono tornata a dormire nel mio letto. Le Elite Series sono durate 9 giorni, come il mio viaggio. Ho dormito in 6 letti diversi, "visitato" 5 aeroporti e viaggiato in 4 posti diversi con la macchina, il treno, il taxi, il bus, il tram ed a piedi.
 
Il motivo principale del viaggio è stata una visita familiare, quindi il tempo che ho potuto dedicare al poker non è stato tantissimo.
 
 
Amburgo - Eventi 6, 11, 14, 17
Dopo una nottata di divertimento con alcuni amici il sabato sera, mio padre è venuto a prendermi domenica in hotel. Ci siamo fermati a mangiare qualcosa di tradizionale, prima di tornare a casa dei miei fuori città. Qui, una volta che il mio fratellastro di 4 anni si è messo a letto, ho acceso il mio laptop ed aperto il client di PokerStars. Il primo evento in programma era il NLHE Progressive Super Knockout. La mano chiave di questo torneo è stata a bui 60-120, ante 15, quando da UTG ho aperto AA e ricevuto 3 call. Al flop sono scesi , ho c-bettato a 1080 e ricevuto due call. Su turn metto i miei avversari in all-in, e chiamano entrambi. Un A al river mi regala il set, ma vengo battuta da uno dei due che gira per la scala (l'altro aveva QQ). Dopo aver perso questo colpo non sono riuscita a risalire, e sono uscita poco dopo.
 
Il 12 aprile ho giocato il NLHE Progressive Super Knockout Women Only ed il NLHE Women Only. Il primo l'ho streammato su Twitch, ma visto che la connessione laggava non sono riuscito a fare lo stesso con il secondo.
 
In entrambi ho chiuso all'11° posto senza premi né taglie, ed in entrambi sono stata ownata da MezzoDana. GG.
 
 
Il 13 aprile sono tornata nella mia città, ma ho dormito in un hotel vicino alla stazione. Volevo streammare l'evento 17, NL Omaha Hi/Lo 6-Max, ma la connessione del 12° piano dell'hotel non era perfetta, quindi non ho potuto. L'Omaha8 è la mia seconda variante preferita, quindi non vedevo l'ora di giocarla. Ma anche in questo caso, nessuna gioia.
 
Il mio viaggio è continuato il giorno dopo. Ho preso il treno per le montagne Harz, dove vive mia madre, e dopo qualche giorno di relax ho giocato qualche evento hyper turbo in programma sabato. Ne ho giocati in tutto 6, facendo un ITM. Ho giocato anche 4 Spin&Go, vincendone 2.
 
In conclusione, gli dei del poker non sono certo stati dalla mia parte, ma di certo mi sono divertita molto a giocare questi eventi, ed il field era molto competitivo. Sono già in attesa della prossima serie di tornei play money, e spero sia divertente e competitiva come questa!
 
Tratto da pokerstarsblog.com
Tradotto da Marcellus88
 
Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente
/INIZIA A GIOCARE ORA/
The League Benvenuto a 'The League', la più grande e appassionante lega di Poker ...
€3,000 in palio ogni mese
Altro
/Guarda/
Rilassatevi e godetevi i video del corso