javascriptNotEnabled
Home / Video /

Il poker in rosa: Trucchi e considerazioni di un pro di Pokerstars

 

Tutti sanno che i pro di Pokerstars conoscono qualche trucchetto per vincere i tornei di poker. Ma hanno anche molta esperienza e, di conseguenza, le donne di Pokerstars sanno quali considerazioni devono fare mentre si godono l'evento femminile ed il magnifico Atlantis Resort delle Bahamas. Dato che quest'evento arriverà presto (12-13 Gennaio), abbiamo pensato che sarebbe stato divertente condividere qualche trucco e qualche considerazione con voi. I team pro della room dalla picca rossa Liv Boeree, Fatima Moreira De Melo, Ana Marquez e Vanessa Selbst hanno dei consigli davvero grandiosi.
Liv Boeree consiglia alle giocatrici di "dare una rinfrescata alle proprie skill" e "studiare giocando qualche torneo (e) satellite online, o qualche S&G alle PCA". Ma i consigli della Boeree non sono tutti sullo studio, nonostante il suo background di laureata in astrofisica le fornisca indubbiamente un certo vantaggio. La bellissima giocatrice è anche famosa perché sa come divertirsi, e sia che si trovi ad un tavolo di poker o ad una festa, crede che sia molto importante la componente del divertimento. "Cercate sempre e comunque di divertirvi", ha aggiunto. "Adoro l'atmosfera di divertimento che circonda i tornei femminili. Le donne sono competitive ma anche simpatiche, ed è piacevole avere qualche conversazione intelligente al tavolo – a differenza di quando si gioca con gli uomini, che sono generalmente più noiosi." E svela anche un altro punto per divertirsi ed aumentare le possibilità di vittoria, far parlare l'avversario: "Non abbiate paura di parlare e di diventare amici con i vostri avversari, anche questo fa parte dello spirito del gioco".
Il miglior trucco della Team Sport di Pokerstars, Fatima De Melo, fa eco a quello della Boeree, per quanto riguarda il parlare: "Parlate e fatevi conoscere dai vostri avversari, cercando anche di estrapolare qualche informazione che vi servirà durante tutto il torneo. In più, eviterete di annoiarvi". Ha poi aggiunto che il torneo è più rilassante del Main Event, ma che comunque tutti vogliono vincerlo. La sua considerazione sulle PCA è che "E' un grande festival del poker con tantissimi tornei da giocare, ed inoltre ci sono spiagge favolose, campi di tennis e ristoranti, per intrattenerci quando non giochiamo a poker". Il miglior ricordo di Fatima all'evento femminile delle PCA è quello che riassume grandi linee l'atmosfera dell'evento: "Adoro vedere che le donne parlano delle ultime scarpe che hanno comprato, mentre si impegnano al massimo per vincere".
 
 
fatima_moreira_de_melo_trick_or_treat.jpg
Fatima De Melo
 
Non possiamo certo farci sfuggire i consigli della decima classificata al Main Event delle PCA del 2011, Ana Marquez. Ana ha suggerito di "giocare tight, calmi ed in modo intelligente, di prestare molta attenzione e non dimenticare mai di divertirsi". Ha anche raccomandato di tenere a mente le dinamiche di gioco e considerare che "è probabilmente il torneo con più giocatori casuali di tutte le PCA, quindi le dinamiche di gioco cambiano". Dopo aver giocato tre eventi femminili live di Pokerstars, Ana ha concluso che sono le dinamiche del torneo a renderlo così divertente. Interagire con le altre donne al tavolo è ciò che preferisce fare: "E' divertente, interessante e di certo non ordinario giocare in un tavolo composto da sole donne". Il suo ultimo consiglio riguarda qualcosa che potrebbe salvarvi dal perdere sconsideratamente molte chips e di svegliarvi con un gran mal di testa il giorno seguente: "Non bevete troppi Bahamas mamas mentre giocate. Sembrano drink leggeri, ma sono molto forti".
Vanessa Selbst, una delle giocatrici più temute in qualunque torneo, esordisce così: "Giocate il vostro miglior poker e non abbiate paura dei pro. Chiunque può vincere con le carte giuste. Vanessa ha giocato due eventi live femminili, ed afferma che è la cordialità delle partecipanti che lo rende così divertente. Fa detto che "le donne sono più cordiali degli uomini, ma nonostante ciò il livello di alcune giocatrici casuali mi ha davvero impressionato".
La cosa che Vanessa preferisce delle PCA sono "Indubbiamente gli acquascivoli. Ma anche la varietà di tornei, con field molto grandi, è fantastica. E' un posto dove chiunque si può divertire, e ci sono molti soldi da vincere".
 
Tratto da pokerstarsblog.com
Tradotto da Marcellus88

Per inserire un commento, devi fare il login o registrarti.
Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente
/INIZIA A GIOCARE ORA/
The League Benvenuto a 'The League', la più grande e appassionante lega di Poker ...
€3,000 in palio ogni mese
Altro
/Guarda/
Rilassatevi e godetevi i video del corso