javascriptNotEnabled
Home / Video /

Il momento saliente del mio primo anno? Facile!

Il momento saliente del mio primo anno? Facile! (di Stephen Bartley)

 

 

Un anno fa ho iniziato a lavorare a tempo pieno per PokerStarsBlog, dopo aver lavorato per lo stesso blog come freelancer. È stata una delle mie migliori decisioni.

Ho trovato quello che chiamerei il lavoro perfetto. Viaggio spesso in diversi paesi per scrivere di poker (anche se ancora non lo capisco del tutto), quindi ritorno nell'ufficio centrale di Londra dove posso godermi tutti gli "attrezzi" presenti – come la macchinetta del caffè, la fontana d'acqua potabile ecc.

Sono stato abbastanza fortunato da vivere molti momenti fantastici in questi 12 mesi, e ad un certo punto dell'anno – tra la fine delle WSOP e l'inizio dell'EPT – mi è sembrato il momento di guardare indietro.

Qual è stato il punto più alto dello scorso anno, o i vantaggi del mio lavoro – in base a come vogliamo vederla?

Beh, guardare CrownUpGuy vincere il Main Event WCOOP è stato sicuramente un ottimo inizio. Quindi sono stato a Barcelona per l'EPT, e poi è stato il turno di Malta.

Ma la cosa più bella mi è successa pochi mesi fa, durante il Main Event WSOP. Qui ho visto forse uno dei più grandi giocatori di tutti i tempi arrivare ad un passo dai November Nine.

Momenti come questo sono i vantaggi del lavoro. Non puoi nasconderti dietro le parole "È lavoro" quando incontri un appassionato di poker che ti chiede cosa fai per vivere. Quindi ti diverti, con la possibilità di vivere momenti che potrebbero entrare nella storia del poker.

Potremmo non essere sempre imparziali, ma non ce ne preoccupiamo troppo. Ero seduto esattamente di fronte a Negreanu.

L'uomo che sembra non avere mai abbastanza chips, o almeno, non per molto tempo. Ad ogni nuovo livello, si pensava che potesse essere l'ultimo. Ma usciva sempre fuori dal cilindro dei colpi da maestro, o qualcosa di "old school", come a lui piace chiamarli. Quindi eravamo portati a credere che alla fine ci sarebbe riuscito, sarebbe arrivato al tavolo finale più prestigioso del mondo del poker. Gli spettatori ed i media lo hanno amato.

Alla fine, non è successo. Tutti pensavamo che se fosse uscito decimo sarebbe stato lo scenario peggiore (alla fine ha chiuso undicesimo).

Forse, oggi il mondo del poker sarebbe stato diverso, se non fosse sceso quel river. Come ha detto Negreanu, forse sarebbe stata una grande pubblicità per il poker, se fosse stato un November Nine.

 

Di sicuro, per me è stato il miglior momento della mia carriera lavorativa, ed il modo migliore per festeggiare il mio primo anno con PokerStars.

 

Tratto da pokerstarsblog.com

 

Tradotto da Marcellus88

Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente
/INIZIA A GIOCARE ORA/
The League Benvenuto a 'The League', la più grande e appassionante lega di Poker ...
€3,000 in palio ogni mese
Altro
/Guarda/
Rilassatevi e godetevi i video del corso