Il tavolo finale è servito. Dopo 12 ore e 8 livelli di gioco, termina il Day 3 dell'Italian Poker Tour che si concluderà questo pomeriggio a Saint Vincent con la proclamazione del vincitore della sesta tappa della quarta stagione del torneo più prestigioso d'Italia.

visdiabuli-ipt4.jpg

Ci eravamo lasciati alla fine dello scorso aggiornamento nel momento in cui erano 17 i giocatori rimasti in gara con una prima posizione del chipcount in coabitazione tra Lorenzo "bovediroma" Sabato e Marco Leonzio.

Nella seconda parte di questo day 3 sono cambiate alcune cose mentre altre sono rimaste le medesime, ma quello che più conta è che sono pronti i nomi del tavolo finale televisivo che inizierà alle 13.00 in punto, con streaming alle 14.00

 

Nel livello immediatamente successivo alla pausa cena, assistiamo alla caduta di Christian Favale, Team Online, che dopo essere rimasto con pochi bui riesce a raddoppiare un paio di volte e a riportarsi in partita, ma alla fine deve arrendersi al 16° posto per 5.200 €. La mano è standard e vede Favale pushare per una decina di bui con Ax 7x, ma trova il call di Daffinà da BB con , al flop e tanti saluti.

 

favale1-itp4-saintvincent.jpg

Ma il primo a cadere nel post break è Claudio Rinaldi "Swissy", che shova da CO per 170.000 con , ma viene uccellato da Martinez con .

rinaldi-saintvincent4-ipt.jpg

Swissy si ferma a pochi passi dal FT

 

Durante il livello numero 22 si placa l'aggressività dei giocatori e sono solo Alfonso Illiano, 15° per 5.200 €, Francesco Panciera e Andrea Montini, 14° e 13° posto per 6.200 € ad abbandonare il torneo in questo frangente.

Si rimane in 12 e qui Massimiliano Martinez innesta il turbo, salendo con prepotenza nel chipcount e raggiungendo proprio in questo momento il massimo del suo sforzo mentale per portare a casa chips per altro con risultati lusinghieri. "Vis" è il primo a sfondare quota 4 milioni.

Gianluca Escobar e Daniele Palma, 12° e 11° per 7.610 sono invece i due eliminati del livello numero 23. E' proprio Martinez ad eliminare Palma: su un 3way pot limpato e un flop , Martinez e Palma vanno ai resti rispettivamente con e . Turn , river .

palma-saintvincent4.jpg

Daniele Palma, ennesima vittima di "Visdiabuli"

 

Tavolo finale a 9 che parte dopo una mezzora circa a seguito dell'eliminazione di Luca Benaglia, decimo per 10.500 €. Benaglia openpusha per 300.000 circa da MP con una coppia di 5, trovando il call di Miniucchi con , il board è beffardo: Jx Tx 8x Jx Tx e Benaglia è out.

Il 9handed dura circa un'altra mezzora e improvvisamente termina la giornata: apre Martinez a 50.000, Biancoviso manda resti per 300.000 circa, chiama Sabato da BB e folda "Visdiabuli". Allo showdown Biancoviso mostra , mentre "bovediroma" si presenta con . Il board regala speranze a Biancoviso, ma il river lo elimina definitivamente al nono posto per 10.500 €: .

Termina così il Day 3 coi nomi degli otto finalisti che ritroveremo questo pomeriggio a partire dalle 13.00 (dalle 14.00 in streaming su http://pokerstarsipt.it/tv/ a carte scoperte).

Questo il count di partenza:

Schermata 2013-03-04 alle 02.04.57.png

 

Da oggi puoi seguire tutte le curiosità, gli aggiornamenti e il dietro le quinte dell'IPT su Twitter.
Seguici e commenta con noi (https://twitter.com/PokerStarsItaly) il torneo utilizzando l'hashtag #IPTlive.

In occasione dell'Italian Poker Tour di Saint Vincent abbiamo lanciato anche il canale Instagram ufficiale di PokerStars.it: http://instagram.com/PokerStarsItalia.