Sanremo non sembra risentire dei primi freddi autunnali e spalanca le porte del Casinò Municipale alla presenza di uno smagliante e caldo sole.

A rendere frizzante la giornata di esordio della quinta tappa IPT stagione 2 sono 154 iscritti pronti e agguerriti come non mai.

In 3 mani sono già due i player out e le sorprese non mancano quando Luca Pagano sbatte sul palo con full di 10 contro poker di 2 di Dellisanti rimanendo con gli spiccioli e uscendo poco dopo.
 

Pagano Luca Manuel Kovsca R DSC_7893.jpg

Luca Pagano, IPT senza sorte


Anche Simone Ruggeri non ha vita lunga quando con doppia si scontra contro la scala di Prisco e saluta i giochi.

Nel frattempo escono pure Fabrizio Baldassari, recente Runner Up alle WSOPE, Sergio Castelluccio, vincitore dell'ultima tappa sanremese e Stefano Demontis scoppiato da Adinolfo.
 

Demontis Manuel Kovsca R DSC_7945.jpg

Stefano Demontis, salta prima del tempo all'IPT


Il torneo vede l'ascesa di Prisco, Fautario e Gandolfi. Pure Alessandro Meoni trova un rush molto positivo con A-A contro A-K di Giaroni e poi con Q-Q e poker chiuso contro Amendola, salendo in maniera considerevole proprio nel penultimo livello a quota 130.000 gettoni quando elimina definitivamente dai giochi Gianni Giaroni.
 

Meoni Manuel Kovsca R  DSC_8149.jpg

Alessandro "cippino1" Meoni, protaginista di questo Day 1A IPT


Dario Minieri, Team Pro PokerStars, vive la giornata con alti e bassi soprattutto contro Adinolfo a cui prima prende le chip e poi le restituisce definitivamente, lanciando nuovamente Alessandro Adinolfo tra i chipleader e salutando torneo e sala.
 

Minieri Manuel Kovsca R DSC_7958f.jpg

Dario Minieri, non supera il taglio del Day 1A all'IPT di Sanremo


Uno sfortunato Francesco "dajergas" Testa si vede scoppiare e saluta, mentre Pier Paolo Fabretti, tra alti e bassi, riesce a racimolare buone chip nel finale e chiude, unico superstite del Team PokerStars a 77.900 chip.
 

Fabretti Manuel Kovsca R DSC_7909.jpg

Pier Paolo Fabretti, Team Online PokerStars


Alla fine della giornata salgono molto bene pure Andrea Dato che con un raddoppio sale oltre 120.000 gettoni e Filippo Bisciglia che raggiunge la stessa quota con un colore contro colore di Manlio Iemina e un'altra mano favorevole.

Fino all'ultimo si contendono la leadership Fabrizio Fautario (151.700) e Alessandro Meoni che chiude come migliore di giornata con 198.500 gettoni, anche grazie all'ultima mano in cui elimina uno sfortunato Alessandro Speranza.

Nota di merito ai sempre presenti Nicolò Calia a 53.500 e Claudio Cecchi con 90.000, grandi protagonisti anche della vetrina pokeristica europea.

Per maggiori dettagli potete sfogliare il blog ai seguenti link:

Day 1A Livello 1 e 2
Day 1A Livello 3 e 4
Day 1A Livello 5 e 6
Day 1A Livello 7, 8 e 9

Chipcount Day 1A

Un ringraziamento particolare per le splendide foto al mitico Manuel Kovsca, fotografo ufficiale dell'IPT per PokerStars.it.