By misterD77 -

In contemporanea col Day 3 del Main Event IPT scatta anche il MINI IPT (d'ora in avanti dal buy-in di 400€) in quel di Malta con 145 giocatori che si schierano ai tavoli con 15.000 chip per darsi battaglia e lottare per i primi 8 livelli di questo evento.

La sfida è come sempre accesa e ricca di colpi che fanno discutere sui forum.

Le scene classiche di esultanza o di gelo non mancano.

Colui che gioisce maggiormente nel corso della giornata è sicuramente il siciliano Mario Sfameni.
Sfameni inizia bene e prosegue meglio incrementando progressivamente fino a chiudere da chipleader con 155.100 chip.
 

sfameni_miniipt_kovsca.jpg

Mario Sfameni, protagonista al MIni IPT

Al Day 2 si ripresenteranno domani in 63 con le ambizioni e le velleità del miraggio premi quando l'average segna 34.523 gettoni.
Tra i papabili verso il risultato di prestigio passano il taglio e torneranno a scaldare le sedie lunedì alle 14 pure Marco Vispi, Renato Paolini, Muhamet Perati e Giovanni Catalfamo.

L'orario di chiusura è anche favorevole e consente di poter prendere un pò di aria fresca in giro per Malta, approfittando del clima mite e dei locali notturni ricchi di sorprese.
 

Manuel Kovsca R DSC_1969.jpg

Visuale notturna dal Casinò Hilton Portomaso


 


Fonte: www.pokerstarsblog.it