Si è concluso oggi il main event dell'Italian Poker Tour di Nova Gorica, e con esso la seconda stagione IPT. Una stagione di grandi risultati che ha consolidato l'IPT come il più grande circuito di poker in Italia.

Quest'oggi ha trionfato Mustapha Kanit che ha letteralmente dominato il torneo dall'inizio alla fine eliminando uno dopo l'altro gli ultimi sette giocatori.

Manuel Kovsca R DSC_4359.jpg

Il primo eliminato quest'oggi, proprio alla prima mano, è stato Di Paolantonio con il suo set di jack che si è schiantato contro la scala floppata di Cappanni.

Manuel Kovsca R  DSC_4079.jpg

Di Paolantonio


In settima posizione si è fermato Calabrese con una mano abbastanza strana contro Kanit. I due sono finiti all-in su un board . Kanit chiama l'all-in con , Calabrese ha solamente due overcards . Turn , river e Calabrese si è portato a casa €23,000.

 Manuel Kovsca R DSC_4108.jpg

Calabrese

 

È ancora Kanit a decretare il sesto classificato, ancora in una mano non propriamente standard. Cappani apre da bottone a 85000 con , chiama Kanit sul big blind con . Flop , check, bet 100.000 di Cappanni, raise 200.000, call. Turn , bet 244.000 di Kanit, all-in, call. River che completa il full di mustacchione. Cappanni torna a casa con €30,500.

Manuel Kovsca R  DSC_4072.jpg

Cappanni

 

Neanche a dirlo terminator Kanit elimina il quinto e il quarto classificato e lo fa in una mano sola. Finiscono all-in in 3, Scatragli , Kanit , Fabrizi con il board che non cambia la situazione. Fabrizi esce quinto, Scatragli quarto e vincono rispettivamente €38,000 e €57,000.

Manuel Kovsca R  DSC_4082.jpg

Fabrizi


 Manuel Kovsca R DSC_4105.jpg

Scatragli

Terzo classificato Salvatore Castorina, altra vittima di mustacchione. Castorina dopo essere rimasto corto a causa di un colpo perso con Mancini, va all-in con chiamato da Kanit con . L' al turn decreta la fine del torneo per Castorina, che può ampiamente consolarsi per il terzo posto che gli vale €76.000.

Manuel Kovsca R DSC_4244.jpg

Castorina sulla destra

Nell'heads-up decisivo Kanit è partito con un cospicuo vantaggio e con un gioco aggressivo e accorto, dopo un'iniziale ripresa di Mancini è riuscito gradualmente ad ampliare il proprio stack, finché i due finiscono all-in su un board , per Mancini, per Kanit.

Con questa vittoria Kanit si aggiudica i €200.000 del primo premio, a Mancini vanno i €122.000 della piazza d'onore.

Manuel Kovsca R DSC_4318.jpg

Con questo sucesso Kanit corona una stagione IPT che lo ha visto assoluto protagonista, dove ha vinto sia un evento del Main Event che un evento del Mini IPT, quindi non possiamo non fare i nostri complimenti a un giocatore che così giovane ormai non è già più una promessa ma una bella realtà.

Manuel Kovsca R DSC_4332.jpg

Il podio dell'IPT


Potete rivivere in dettaglio il tavolo finale attraverso i nostri articoli:

Livelli 24 e 25
Livello 26 e Heads-up

L'appuntamento per il prossimo grande torneo in Italia è per l'EPT di San Remo dal 27 Aprile al 3 Maggio, mentre per l'Italian Poker Tour vi rimandiamo alla terza stagione, il cui programma verrà reso noto a breve.

Grazie per essere stati con il PokerStars Blog con cui avete vissuto in diretta le 10 lunghe giornate di grande poker dell'Italian Poker Tour.