Il Day 3 chiude i battenti consegnando alla storia dell'IPT stagione 2 gli 8 finalisti per la quarta tappa di Nova Gorica in Slovenia.

L'inizio di giornata frizzante illude per una conclusione rapida delle ostilità con l'uscita veloce di almeno 15 giocatori.

Tuttavia, come prevedibile, l'azione a ridosso del Final Table subisce un rallentamento.

Luca Pagano parte bene, crolla ma poi risale vertiginosamente a una grande leadership con 1.500.000 chip e sembra poter spaccare il torneo.
Tuttavia prima della pausa cena scende un po' contro Dellisanti.

Luca Moschitta, autore di un torneo ad alto livello, perde un colpo chiave con J-J contro Q-Q in all-in preflop, rimane corto, resiste ma poi perde il coin flip chiave con A-Q contro 10-10 di Sepede che lo elimina in 14° posizione.
 

Moschitta  Manuel_Kovsca R  DSC_3447.jpg

Luca Moschitta,Team Online PokerStars, ITM al 14° posto IPT

 
Poco prima della pausa cena, sempre Sepede elimina col set contro doppia, il simpatico Amiconi.
 

sepede_Manuel_Kovsca R DSC_3406.jpg

Maurizio Sepede, prova rocciosa

 
Alla ripresa delle ostilità, Pagano paga dazio contro Bonavena e i ruoli si invertono tra i Team Pro PokerStars con Salvatore che sale oltre il milione e Pagano che scende poco sopra le 500.000 chip.

Pagano sembra innervosito e entra in molti piatti in rilancio.
Alcuni li vince, altri li perde ma la somma finale è negativa e Pagano scende ancora prima di trovarsi in all-in sul flop con contro di Cantonati che centra un asso al river, prende il piatto da oltre 700.000 chip e fa saltare il trevigiano al 12° posto.
 

Manuel_Kovsca R DSC_3513.jpg

Luca pagano, finalmente ITM all'IPt ma con l'amaro in bocca...

 

Al contrario Salvatore Bonavena si scioglie nel gioco, prendendo il ritmo giusto e incrementando lo stack.
 

Bonavena Salvatore Manuel_Kovsca R DSC_3639.jpg

Salvatore Bonavena, ennesimo Final Table

 
Alla fine, nella lotta di nervi saltano Graziuso 11° e Cantonati 10° in all-in preflop per un monster pot con A-J contro A-Q di Topazio che prende la leadership.
 

cantonati_Manuel_Kovsca R DSC_3695.jpg

Gian Battista Cantonati, chiude 10° all'IPT

 
Il tavolo finale a 9 si forma e l'ultimo incantesimo viene rotto subito quando Topazio con A-8 elimina lo short Maurizio Sepede che pusha per 240.000 con K-Q. Il board fa scendere un asso e i giochi sono fatti. Per Luca Topazio arriva la conferma della leadership.
 

topazio_Manuel_Kovsca  R DSC_3280.jpg

Luca Topazio, chipleader all'IPT

 
Lunedì alle 15 partirà il Final Table.

Per maggiori informazioni potete rileggere il blog di giornata ai seguenti link:

Livello 18 e 19
Livello 20 e 21
Livello 22 e 23
Livello 24 e 25

Chipcount Final Table
Classifica e premi