By misterD77 - Blogger Paolo Sgammini

È terminato il primo IPT di Campione d'Italia con la vittoria di Eros Nastasi, il più giovane vincitore di un Italian Poker Tour ad appena 20 anni. Nastasi ha giocato un gran torneo ed ha vinto meritatamente il primo premio di 278.000 Franchi svizzeri, pari a circa 213.000 euro! Ma ripercorriamo con ordine la giornata di oggi...
 
 

Manuel Kovsca R DSC_9785.jpg

Eros Nastasi

Il primo ad essere eliminato è stato il polacco Bartlomiej, eliminato da Nastasi con contro , con Nastasi che trova il decisivo al flop.

 Manuel Kovsca R  DSC_9522.jpg

Gli 8 finalisti

Successivamente ha abbandonato il torneo Gianluca Betti, che dopo aver perso due colpi consecutivi contro Scarpitti e Liotta si è arreso quando ha perso il colpo con contro Nastasi con .

 Manuel Kovsca R  DSC_9549.jpg

Gianluca Betti

In sesta posizione ha chiuso Giuseppe Liotta. Ha lottato da short per circa tre livelli prima di arrendersi eliminato da Bonetto. Liotta vince 40.500 Franchi.

 Manuel Kovsca R  DSC_9622-1.jpg

Giuseppe Liotta

Proprio all'inizio del livello 27 in cinque minuti assistiamo a due eliminazioni. La prima è quella di Gianni Bonetto che andato all-in con viene eliminato da Scarpitti con . Per Bonetto 55.000 Franchi.

 Manuel Kovsca  R DSC_9498.jpg

Gianni Bonetto

La seconda quella di Serenelli, che dopo aver vinto 3 showdown da una situazione in cui le sue carte erano dominate, è stato eliminato con contro di Cerrato. Per Serenelli un onorevole quarto posto e 70.000 Franchi.

 Manuel Kovsca R  DSC_9546.jpg

Marino Serenelli

Dopo un paio d'ore di stasi, è stato Davide Cerrato a dover abbandonare il torneo in terza posizione. Cerrato è andato all-in con chiamato da Nastasi con . Un 9 al flop ha decretato la sua eliminazione. Cerrato può essere comunque soddisfatto per il premio di 104.000 Franchi.

 Manuel Kovsca R  DSC_9624-1.jpg

Davide Cerrato

L'Heads-Up è partito con Eros Nastasi nettamente in vantaggio su Vincenzo Scarpitti per 7.385.000 chips a 2.035.000.

Manuel Kovsca R DSC_9676.jpg

Vincenzo Scarpitti

Scarpitti ha opposto una strenua resistenza riuscendo anche a fare un double-up, ma nulla ha potuto quando su un flop è andato all-in con scontrandosi con la scala nut di Nastasi che aveva . Vincenzo Scarpitti termina secondo per un premio di 174.000 Franchi.

Manuel Kovsca R DSC_9706.jpg

Per sapere cosa è successo in dettaglio al tavolo finale potete rileggere i nostri articoli.

Livelli 23 e 24
Livelli 25 e 26
Livelli 27 e 28
Livello 29 e Heads-Up

Manuel Kovsca R DSC_9774.jpg

Un'altra bella foto del vincitore

Qui tutti i premiati dell'IPT di Campione.

Da Campione d'Italia è tutto, l'appuntamento con l'IPT è dal 12 al 21 Febbraio a Malta. Grazie per averci seguito!