Alle 13.00 la diretta streaming del final table

La presenza di una donna al final table è sempre motivo di interesse per un torneo di Poker; se la presenza femminile risponde al nome di Carla Solinas, ormai da anni sulla cresta dell'onda del panorama pokeristico nazionale, l'interesse si fa ancora più vivo. E domani alle 13.00 la Solinas partirà con uno stack davvero imponente.

I 32 giocatori che avevano iniziato il day 3 si sono quindi ridotti a 8 nell'arco di una giornata trascorsa all'insegna dell'aggressività: partiti alle 14.15, i sopravvissuti al day 2 diventavano 10 appena terminata la pausa cena.

L'inizio giornata era addirittura pirotecnico: tra i più attivi il bulgaro Mitrentsov e l'italiano Minasi, ma la mano più eclatante veniva dall'eliminazione di Fabio Scepi che estrapoliamo direttamente dal blog di Pokerstarsblog.it: "Apre Petleschkov da UTG 13.000, da CO Skrbic tribetta 28.000 con , Scepi pusha da BTN 117.500 con , Petleschkov passa, Skrbic mette. Board: . Scepi esce contrariatissimo e torna a casa con 4.700 €"

R Manuel Kovsca   DSC_4010.jpg

Scepi

Amara anche l'eliminazione di Marco Della Monica che perdeva la maggior parte del suo stack contro Mezzapesa che trovava una donna sul board contro i Kappa del campano.

Ma il protagonista più atteso era senz'altro Oleksii Kovalchuk: il fortissimo giocatore ucraino stavolta non riusciva nell'impresa di raggiungere il suo ennesimo tavolo finale: semaforo rosso per lui imposto da Jacopo Brandi che lo eliminava settando una coppia di 10 contro quella di Jack dell'ucraino.

R Manuel Kovsca   DSC_4024.jpg

Kovalchuk

Anche Castelluccio non andava oltre metà giornata; questa la mano che lo condannava all'eliminazione: "Castelluccio pusha con per poche decine di migliaia di chips dopo un colpo perso in precedenza. Chiama un avversario che aveva aperto in precedenza con . Una donna al flop riduce al lumicino le speranze di Casteluccio di proseguire nel torneo e, dopo turn e river, il "genio" torna a casa"

R Manuel Kovsca   DSC_4036.jpg

Castelluccio

Nella stretta finale era invece Carla Solinas a sbaragliare il campo; appena si formava il tavolo finale a 9 Carla diventava una tigre e in due colpi prima dimezzava Mitrentsov con gli assi e poi portava i suoi 7 compagni di viaggio all'atto finale di questo pomeriggio: Carla Solinas si presenterà domani da strachipleader grazie a un finale di day 3 stratosferico. Dopo la mano su Mitrentsov, Ortynskiy apre da UTG 40.000, la sarda da BB lo mette ai resti per 400.000 puntualmente chiamati dal russo. Allo show down Carla si presenta con , mentre il russo deve sperare che la sua coppia di tenga. Il board regala il piatto a Carla che vola a quasi 2 milioni e decreta l'eliminazione di Ortynskiy in nona posizione a 9.990 €.

R Manuel Kovsca  DSC_4173.jpg

La Solinas si accomoderà al tavolo con 2 milioni di chips con un milione netto in più su Dubravko.
Alle 13.00 l'appuntamento con la diretta streaming su www.pokerstarsipt.it/tv