hu1_ft_sanmarino_mk.jpg

Il testa a testa finale

 

Zambruno mostra :Jd :7c mentre Pignataro sfodera :9c :9s. Turn :Qs e :4h consegnano un monster pot da 7.420.000 a Pignataro e riducono la dotazione di Zambruno a 180.000 chip.
Con i bui a 40.000-80.000 gli all-in sono obbligati con qualsiasi carta.
Due mani dopo Zambruno si arrende con A-Q contro 3-8 di Pignataro sul board 3-10-Q-8-5.

pignataro_winner_ipt_sanmarino_manuel_kovsca.jpg

Il vincitore Luigi Pignataro

 

Il Final Table televisivo parte alle 15.50 e vive una lunga fase di stallo in cui i più attivi sono il greco Konstantinos che prende la leadership e Fundarò che raddoppia su Donato.

ft_sanmarino_mk.jpg

Il tavolo finale a 8

 

Dopo due ore di gioco arriva la mano che da la svolta al torneo di Pignataro.
Il romano raddoppia con A-10 contro A-Q di Demontis e lascia l'ultima posizione, poi vince un gran bel piatto uncontested su Konstantinos e Fundarò prima di diventare di gran lunga chipleader quando il greco decide di suicidarsi su di lui.
Konstantinos apre da...