Day 3 oggi alle 14.00

Il day 2 è storicamente la giornata in cui scoppia la bolla al PokerStars.it Italian Poker Tour; questa terza tappa di Campione non è venuta meno a questa tradizione e, quando cominciava a manifestarsi la fine dell'ultimo livello, era il bulgaro Krusharov a subire la sfortunata onta dell'eliminazione a un solo passo dai premi.

R  Manuel Kovsca  DSC_2416.jpg

Particolarmente sanguinosa l'eliminazione del bulgaro che prendiamo direttamente dal blog:

L'uomo bolla è il rumeno Kristiyan Krusharov che pusha per circa 70.000 chip con , sull'apertura di Mattia Toscano che chiama con .

Più carte scendono sul board e più si materializza l'incubo per il bulgaro: .

Il cammino di Krusharov si interrompe quindi sul più bello a causa della sua eliminazione al 41° posto, ultimo dei non premiati.

R  Manuel Kovsca  DSC_2435.jpg

Il momento dello scoppio della bolla

Ma se analizziamo meglio la giornata, le eliminazioni sono state frenetiche fin dall'inizio se si pensa che si passava dalle 131 presenze di inizio day 2, al centinaio della fine del primo livello da un'ora e un quarto.

R Manuel Kovsca  DSC_1984.jpg

Tra i primi ad abbandonare la disputa gli scalpi dorati di Oleksii Kovalchuk che pare aver perso lo smalto dei tempi migliori e Claudio Rinaldi "Swissy" uccellato da colui che è stato l'autentico dominatore del day 1 Mario Adinolfi:

Mario Adinolfi si avvicina a 400.000. E' un 3way pot a farlo decollare verso uno stack da tavolo finale. Il romano, Claudio Rinaldi "Swissy" e uno short (che poi vincerà il main pot da 55.000 totali) si ritrovano all in rispettivamente con , e . I kappa reggono su Swissy che viene eliminato.

R  Manuel Kovsca  DSC_2351.jpg

Da quel momento Adinolfi cedeva lo scettro di chipleader della giornata a Sergio Castelluccio autore dell'ennesima prova di scintillante maestria.

Castelluccio, peraltro al tavolo con lo stesso Adinolfi, non stupisce più per la sua regolarità costruita su chiamate geniali e gioco aggressivo. Sergio ha chiuso a quota 410.500 chip, quinto del count generale.

R Manuel Kovsca  DSC_2188.jpg

Per i colori di PokerStars.it, ottima la prova di Pierpaolo Fabretti, ancora dentro al decimo posto per uno stack importante da 258.500.

R  Manuel Kovsca  DSC_2321.jpg

Ancora due, invece i qualificati PokerStars.it, Luca Scatizzi ed Enrico Trainotti entrambi bisognosi di un bel raddoppio in apertura di day 3 in programma domani alle 14.00.

In tutto sono ancora 30 i giocatori in gioco, con in testa una coppia che è andata di pari passo per tutta la durata del day 3, trattasi di Zhiping Zeng e Paolo Compagni entrambi in testa con poco più di 600.000.