Oggi il day 1B alle 14.00

 

E' partita al Casinò Municipale di Campione la terza tappa del PokerStars.it Italian Poker Tour, quarta stagione.

E' stata una giornata caratterizzata da 110 player partenti in linea con le ultime uscite dell'Italian Poker Tour, di loro torneranno sabato pomeriggio solo 45 giocatori.

La giornata iniziava con lo shuffle up and deal posticipato di mezzora per permettere ai ritardatari in coda all'autostrada di raggiungere il Casinò Municipale, ma alle 14.30 prendeva il via il torneo senza ulteriori ritardi.

Pronti via ed erano subito scintille: Gerardo "DinoBreak" Muro eliminava alla prima mano Claudio Fontana; i due andavano ai resti preflop rispettivamente con AA e KK. I pini di Muro tenevano fino al river e Fontana era out.

R Manuel Kovsca   DSC_0684.jpg

Dino Break

Brutte notizie a metà giornata per i colori di PokerStars.it: l'unico rappresentante della "Picca", Alessandro De Michele, non andava oltre il quinto livello vittima di questa mano:

Apre MP 850, chiama HJ, De Michele da cutoff fa 3125 con , chiama Proserpio da SB, passano gli altri.
Flop , check check.
Turn , Proserpio betta 5.500, De Michele chiama.

River , Proserpio checka, De Michele va all in 13.500, chiama Proserpio che mostra .

R Manuel Kovsca  DSC_0777.jpg

De Michele

Passata la pausa cena, era il momento di Alessandro Meoni; il toscano prendeva con sicurezza il comando del tavolo e a fine giornata imbustava 100.300 chip.

Buonissima la prova di Sammartino (97.000 gettoni a fine day 1A )che ha dato spettacolo al suo tavolo insieme a ottimi compagni di viaggio: si sono visti colpi molto interessanti tra il partenopeo, Savinelli (peraltro eliminato a metà giornata), Claudio Rinaldi "Swissy" (100.000 tondi per lui a fine giornata), Danilo D'Ettoris (72.800 per lui in chiusura buste) e Simone Raccis.

R Manuel Kovsca  DSC_0699.jpg

Claudio Swissy Rinaldi

Ed è proprio "IlCreativo85" a chiudere in testa la giornata con 134.600 chip; il gioco di Raccis (spumeggiante e aggressivo as usual) ha messo in difficoltà tutti gli avversari incontrati dal chipleader.

R Manuel Kovsca DSC_1118.jpg

Raccis

Tra i giocatori noti in testa al chipcount il sempreverde Sergio Castelluccio, Iacopo Brandi e Luca Scatizzi (Luca gioca con la patch PokerStars.it per questo evento).

R Manuel Kovsca   DSC_0707.jpg

Sergio Castelluccio

Uno sguardo ai qualificati PokerStars.it: Roberto Di Lucchio e Riccardo Piano terminano la loro fatica praticamente appaiati con poco meno di 90.000 chip.

L'appuntamento è per questo pomeriggio alle 14.00 quando partirà il day 1B che seguiremo in diretta attraverso il nostro blog.