In testa Mitrovic

 

Il day 2 del Pokerstars.it Italian Poker Tour, quinta tappa, terza stagione, verrà probabilmente ricordato per la bolla-lampo che ha caratterizzato il torneo sul finire del quarto livello di giornata quando tutti i giocatori stavano per pregustare la loro pausa cena.

Questa volta l'uomo bolla risponde al nome di Giovanni De Vivo il quale, dopo un colpo importante perso in precedenza, rimaneva con sole 2 ante che era praticamente costretto a mettere nel mezzo nel colpo successivo. Marco Quagliano si isolava da bottone repushando a sua volta con , De Vivo si presentava e un al turn faceva esplodere la sala in un boato di gioia che sottolineava il raggiungimento dei premi da parte dei 72 giocatori left.

R  Manuel Kovsca DSC_1733.jpg

Bubble man

Il dominatore della giornata è stato Mikica Mitrovic che, proprio sul filo di lana raddoppiava contro colui che aveva fatto ferro e fuoco durante i livelli precedenti con , contro di Lucini. Il board era bianco e Mitrovic saliva a 1,3M.

R  Manuel Kovsca DSC_1776.jpg

Mitrovic

 

L'infinito Bonavena raggiungeva l'ennesimo ITM della sua straordinaria carriera, un po' deluso però dalla sua uscita che lo vedeva partire preflop al 70 % contro Benvenuto che trovava uno dei suoi tre outs.
Bene anche Fabretti che veniva eliminato da Andrea Dato con una coppia di assi contro il suo .

R Manuel Kovsca  DSC_1307.jpg

Fabretti

 

Splendida prova di Tania Scremin, ancora in gara la qualificata su Pokerstars.it che ha imbustato circa 450.000 chips.

R  Manuel Kovsca DSC_1923.jpg

Tania Scremin

Sono 37 i giocatori rimasti per un average di 325.000.

L'appuntamento è per questo pomeriggio alle 14.00 quando comincerà la rincorsa al tavolo finale.