Oggi lo scoppio della bolla

 

E' stato un day 1B da ricordare quello che si è appena concluso al casinò Municipale di Campione: ben 315 giocatori hanno preso parte al torneo in questa seconda parte di day 1 che, sommati ai players presentatisi nella giornata di ieri fanno la bellezza di 482 partenti che hanno originato un montepremi pari a 1.136.122 CHF.
Il montepremi verrà suddiviso tra i 72 che meglio si piazzeranno tra i circa 200 giocatori sopravvissuti al termine del day 1B. In 111 hanno passato la scrematura del day 1B

Mattatore della giornata odierna senza dubbio il chipleader Davide Scafati che ha imbustato la bellezza di circa 230.000 gettoni e ha inanellato tutta una serie di eliminazioni tra le quali lo "scalpo dorato" di Luca Pagano uscito con scontratosi con i pini di Scafati.

R Manuel Kovsca   DSC_1241.jpg

Scafati

Ma il pericolo arriva dal freddo: il solito devastante ucraino Kovalchuk ha chiuso subito dietro il chipleader per uno stack che si aggira intorno alle 200.000 chips ed è sicuramente uno dei favoriti per il raggiungimento di piazzamenti prestigiosi.

R Manuel Kovsca   DSC_0718.jpg

Bonavena

Molto bene Pier Paolo Fabretti, per lui una condotta di gara ancora una volta convincente che gli ha permesso di chiudere tra i chipleader del day 1B.

Ancora dentro Salvatore Bonavena. Eliminato Luca Moschitta che, dopo una intera giornata card dead ha dovuto pushare con sull'apertura di un avversario, ma il nostro Luca ha trovato il call da dominato e si è dovuto arrendere.

R Manuel Kovsca   DSC_0819.jpg

Fabretti

L'appuntamento è il solito: alle 14.00 di questo pomeriggio partirà il day 2 e sarà corsa verso i premi.