Cala il sipario sulla prima tappa della Stagione 3 IPT in terra maltese.

Marco Figuccia corona il sogno mai raggiunto finora di bissare il successo di una tappa IPT e vince la prima tappa della Stagione nell'isola di Malta.

L'impeccabile condotta del trevigiano porta al successo finale su un field di 131 giocatori e consegna una prima moneta da 82.000€.

La mano conclusiva arriva con Marco Figuccia che trova lo spot giusto e sul board i due finiscono ai resti con l'azzurro che mostra contro dell'olandese e un al river decreta il successo in tricolore.

Manuel Kovsca R DSC_0090.jpg

Marco Figuccia vince l'IPT 3 di Malta 2011

Il primo a salutare la compagnia allottavo posto è Marco Bognanni che si trova in all-in preflop con contro di marco Figuccia per un monster pot che finisce nelle mani del trevigiano sul board .

Manuel Kovsca R  DSC_9804.jpg

Marco Bognanni, Final Table amaro e 8° posto all'IPT 3 di Malta 2011

Al 7° posto si ferma Giuseppe Cefalù quando finisce ai resti sul flop con contro dell'olandese Van Der Sman che pesca subito al turn ed elimina l'azzurro sul river .

Manuel Kovsca R  DSC_9832.jpg

Giuseppe Cefalù, 7° posto all'IPT 3 di Malta 2011

Sui bui 5.000-10.000, ante 1.000, Raffaele Gaetano finisce ai resti preflop per 160.000 con ma impatta nell'olandese che snappa con e lo elimina al 6° posto sul board liscio.

Manuel Kovsca R DSC_9864.jpg

Raffaele Gaetano, 6° posto all'IPT 3 di Malta 2011

Dopo una fase di stallo in cui Figuccia, Van Der Sman e Pieraccini si girano le chip arriva l'uscita al 5° posto di Alessandro Minasi che manda con sul rilancio di Figuccia che chiama con per un board .

Manuel Kovsca R  DSC_9816.jpg

Alessandro Minasi, 5° posto all'IPT 3 di Malta 2011

Dopo una lunga battaglia di nervi con raddoppi subiti e fatti, Marco Figuccia elimina pure Guido "POGGIAIOLO" Pieraccini al 4° posto quando i due finiscono ai resti per le ultime 200.000 di Pieraccini su board con contro per un river blank .

Manuel Kovsca R  DSC_9836.jpg

Guido Pieraccini, 4° posto all'IPT 3 di Malta 2011

Il testa a testa finale arriva tra Figuccia e Van Der Sman quando quest'ultimo chiude colore in faccia a Nicola D'Arrigo e lo elimina dai giochi al 3° posto.

La mano di uscita dell'azzurro si presenta sui bui 8.000-16.000, ante 2.000. D'Arrigo apre da bottone con e l'olandese chiama da big blind con . Al flop l'olandese punta in faccia all'azzurro che chiama per 45.000 chip.
Al turn i due fanno check, ma al river succede il finimondo con i due che finiscono ai resti e l'azzurro che saluta la platea.

Manuel Kovsca R DSC_9929bee.jpg

Nicola D'Arrigo, 3° posto all'IPT 3 di Malta 2011

Il testa a testa finale è la storia di una rimonta progressiva e decisa di Marco Figuccia che svuota colpo dopo colpo l'olandese.
Tuttavia un raddoppio con K-Q contro A-5 rimette parzialmente in discussione la sfida prima che Marco FIguccia vinca davanti al Runner Up Joeri Rick Van Der Sman, come già raccontato.

Manuel Kovsca R DSC_9978.jpg

Joeri Rick Van Der Sman, Runner Up all'IPT 3 di Malta 2011

Per maggiori dettagli potete sfogliare il blog ai seguenti link:

Livello 18, 19 e 20
Livello 21 e 22

Classifica e Premi