By misterD77 -

PCA-2010-thumbnail.jpgAll-in! call!

Lo short Leo Fernandez raddoppia su Will Molson e si torna a giocare.

All-in call! Leo Fernandez raddoppia ancora e prende il largo,ma un altro all-in a sfavore riequilibria la sfida decisiva per il titolo High Roller.

Will Molson gioca con più tecnica, Fernandez con più cuore, tipico del sangue caliente che contraddistingue i nostri lontani "cugini" argentini.

L'azione è silente o violenta. Si passa dal non muovere una foglia al botto, il fuoco d'artifico che esplode in aria senza però trovare nè pace nè conclusione.

Quando nessuno se lo aspetta, tuttavia, arriva la mano che psazza via i dubbi come una tempesta.

Will Molson spilla A-A e si trova Fernandez che pusha con A-3. Facile il call e per una volta il board non tradisce Molson che prende un margine decisivo con 6,8 milioni contro 700.000 del Team Pro PokerStars.

Fernadez prova a reagire, ma alla fine si deve arrendere quando pusha con sull'apertura di Will Molson che lo chiama con . Il board consegna il titolo e $1,072,850.

Leo Fernandez si consola col 2° posto da $554,925.

molson_PCA 2011_25K High Roller_Final Day_Joe Giron_JGP1329.jpg

Will Molson, vincitore HIgh Roller PCA 2011

Ma riavvolgiamo il nastro e partiamo dall'inizio.

L'ultima giornata del PCA 2011 parte presto ma promette di tirare fino a tardi.

Nell'evento da 25.000$ High Roller con 151 iscritti iniziali, riprendono a giocare in 12 giocatori nel Final Day e dopo due ore di gioco solamente due contendenti salutano, ovvero lo short Matt Affleck che salta subito con A-Q contro 6-8 di Mercier e Tom Marchese che una volta accorciatosi, manda tutto con K-9 trovando De Vries pronto al call con la coppia di 5 che regge sul board nullo.

PCA 2011_25K High Roller_Final Day_Joe Giron_JGP1179.jpg

Tom Marchese, atro ITM a livello internazionale

Nel corso dei primi due livelli di giornata, raddoppiano e prendono le redini del torneo i Team Pro PokerStars.
Prima Max Lykov che vince un flip e poi Leo Fernandez che trova un river fortunoso da dominato e sfonda la cifra di 1.400.000 gettoni.

Per due che salgono, uno ne rimane azzoppato. I primi due livelli afnnoi uscire bastonato e più che dimezzato il chipleader di partenza, l'altro Team Pro Jason Mercier che crolla sotto average a 440.000 gettoni e ultimo del chipcount.

All'inizio del livello 23 coi bui 15.000-30.000, ante 3.000 si velocizza l'azione.

Brandon Steven salta al 10° posto lasciando spazio al Final Table non televisivo e quindi da 9 giocatori.

In sequenza saltano Shander De Vries al 9° posto con 110.985$ in una guerra di bui con K-8 dominato da K-Q di Seidel e poi l'ormai short Jason Mercier che manda con Q-6 trovando il call di Metaal con 7-7.
Il board non porta aiuti e il Team Pro PokerStars si rassegna a concludere 8° con 129.480$

PCA 2011_25K High Roller_Final Day_Joe Giron_JGP1130.jpg

Jason Mercier, Team Pro PokerStars, chiude 8° al HIgh Roller PCA 2011

Nemmeno il tempo di annotare l'uscita di Jason che casca pure la testa di Matt Marafioti al 7° posto con 166.480$. Marafioti rimasto short si consegna con A-Q a Fernandez che chiama i suoi resti con una coppia di 8 che regge sul board nullo.

PCA 2011_25K High Roller_Final Day_Joe Giron_JGP1160.jpg

Matt Marafioti, 7° al HIgh Roller PCA 2011

Sempre Fernandez stende al 6° posto con 203.475$ David Baker quando i due finiscono ai resti preflop per un piatto da oltre un milione di chip con Baker che si gira 4-4 contro A-Q dell'argentino che centra il board 3-K-J-Q-J.

PCA 2011_25K High Roller_Final Day_Joe Giron_JGP1117.jpg

David "bakes" Baker, 6° al HIgh Roller PCA 2011

Il livello 24 coi bui 20.000-40.000, ante 4.000 viene affrontato, dunque da 5 giocatori con Leo Fernandez chiaramente davanti a tutti.

Gli stack ormai consolidati del chipleader, di Max Lykov e di Erik Seidel tendono a freezare l'azione per un pò e così succede che per un'ora non succede praticamente nulla, fatto salvo nel finale di livello con due travasi di chip di Fernandez. L'argentino prima le passa a Lykov che gli chiude colore nut in una guerra tra bui e, aseguire, a Seidel che prende la leadership dell'evento.

All'inizio del livello 25 coi bui 25.000-50.000, ante 5.000 che iniziano a premere è Govert Metaal da short ad arrendersi con A-3 contro J-J di Will Molson che chiude solo poker al flop ed elimina il rivale al 5° posto con 240.470$.

PCA 2011_25K High Roller_Final Day_Joe Giron_JGP1152.jpg

Govert Metaal, 5° al HIgh Roller PCA 2011

Rimasti in quattro la leadership è di Erik Seidel.

Tuttavia come si sa basta un colpo a cambiare gli equilibri e così il più corto dei quattro, Will Molson spilla A-A e in una guerra di bui raddoppia proprio su Seidel, prendendo la leadership.

Will Molson, finalmente con margine di azione, picchia duro su tutti i rivalei incrementando lo stack e debilitando quello degli altri che forse iniziano anche a subire psicologicamente il gioco aggressivo di Molson.

Proprio Erik Seidel si consegna al 4° posto con 295.960$ quando finisce ai resti preflop con A-Q contro 5-5 di Molson che può goire e superasre i 4 milioni in chip sul board nullo .

eric seidel hr3.jpg

Erik Seidel, 4° al HIgh Roller PCA 2011

La lotta per il podio appare subito impari con Molson con 4 volte lo stack di Fernandez e 2,5 volte quello di Lykov quando i bui salgono ulteriormente a 30.000-60.000, ante 5.000.

Ma anche questa volta la magia o la maledizione del poker (a seconda dei punti di vistA), fa si che la situazione si riequilibri nel corso del livello per uno stallo preoccupante che spinge i giocatori a rifocillarsi conn una pausa cena anticipata.

Alla ripresa delle ostilità, con i bui 40.000-80.000, ante 10.000 il gioco si velocizza con Lykov che sale aggredendo bene i rivali, ma poi perde un piatto con Molson e subito dopo sempre contro di lui saluta con 6-6 contro 10-10.

PCA 2011_25K High Roller_Final Day_Joe Giron_JGP1302.jpg

Max Lykov, 3° al HIgh Roller PCA 2011

Il testa a testa finale parte con Will Molson a 5,8 milioni di chip contro 1,7 milioni di Leo Fernandez. Ma l'argentinon sa cosa vuol dire perdere un coin flip e raddoppia subito con 2-2 contro K-Q riaprendo i giochi.

La fine della storia deve però arrivare e la chiusura già si sa!

PCA 2011_25K High Roller_Final Day_Joe Giron_JGP1315.jpg

Leo Fernandez, Runner Up al HIgh Roller PCA 2011

Per maggiori dettagli potete sfogliare il blog ai seguenti link:

Livello 21 e 22
Livello 23 e 24
Livello 25 e 26
Livello 27 e 28
Livello 29

Classifica e premi