Un record annunciato: il più ricco evento nella storia del poker se escludiamo le WSOP. Raccogliere in un torneo $15.403.226 è un primato pressoché assoluto. Questo il risultato che PokerStars è riuscita a mettere in campo con il GuangDong Asia Millions (GDAM), in svolgimento presso la poker room City of Dreams di Macao. In palio una prima moneta da oltre 4,4 milioni di dollari. Segui la diretta streaming!

 

gdam_pokerstars_live_room.jpg

  La card room PokerStars al GDAM di Macao


Gli iscritti hanno sostenuto un buy-in da $130.000, al via si sono presentati in 71, che per restare in partita potranno sfruttare due re-entry. In testa al termine del Day 1 abbiamo il canadese, membro del Team PokerStars e vincitore del Main Event WSOP 2010, Jonathan Duhamel, merito di uno stack da 6.080.000 gettoni. Seguito dallo statunitense Isaac Haxton (5.658.000), uno specialista negli eventi High Roller. Sul gradino più basso del podio virtuale sale un altro player sponsorizzato PokerStars, Sorel Mizzi (5.649.000). Nei migliori in classifica vi sono anche Di Dang e Dan Smith. Questo il chipcount della prima giornata:  

 

jonathan_duhamel_gdam_day1.jpg

  Jonathan Duhamel è attualmente il chipleader del GDAM


Jonathan Duhamel     6.080.000 
Isaac Haxton  5.658.000
Sorel Mizzi    5.649.000
Fenglei Qian    5.075.000
Di Dang    4.104.000
Joseph Cheong    4.052.000
Anson Tsang    3.892.000
JC Alvarado    3.787.000
Dan Smith    3.618.000
Thomas McDonald    3.576.000

Oggi è in corso il Day 2. Mentre vi stiamo scrivendo sono stati ben 54 i rebuy (su 71 partecipanti). C'è chi ne ha approfittato per uno solo, chi per due, chi non ne ha acquistato nessuno. Ancora in partita, anche se la giornata non si è conclusa, ci sono 20 giocatori sopravvissuti, che sono riportati in grassetto di seguito.
 
isaac_haxton_gdam_day1_second.jpg
Isaac Haxton ha già speso 2 rebuy, in compenso è secondo in chip!

Hanno optato per due rebuy: Fabian Quoss, Di Dang, Winfred Yu, Daniel Smith, Wei Seng Phua, Isaac Haxton, Stanley Choi, Peter Ping San Chan, Tobias Reinkemeier, Liang Yu, Jonathan Duhamel, Gus Hansen, Ying Wu, Fenglei Qian, Igor Kurganov, Michael McDonald, Chunlei Zhou, Philipp Gruissem, Tony Gregg.

Un rebuy: Bertrand Grospellier, Richard Yong, JC Alvarado, Feng Wang, Rono Lo, Xinzheng Xu, Niklas Heinecker, Mike Watson, Sorel Mizzi, Mikael Thuritz, Anson Tsang, Yue Tang, Shaun Deeb, Hai San Lin, Max Altergott, Greg Merson.

Nessun rebuy: Devan Tang, Leon Hindle, Zheng Tang, Yat Cheng, Jonathan Godfrey, David Steicke, Jeff Rossiter, Tom Hu, Joseph Cheong, John Juanda, Sunny Jung, Brian Powell, Aaron Lim, Ken Wong, Sheng Sun, Lap Chan, Keith Gipson, Yan To Chan, Thomas Hall, Tore Lukashaugen, Raymond Chow, Nick Wong, Kyle Cheong, Kitson Kho, Edmund Lee, Vladimir Troyanovskiy, Hoi Cheung, Erik Seidel, Kejing Tang, Xi Hong Zhang, Guanfei Zhu, Yi Cheng, Pratyush Buddiga, Tom McDonald, Yueqing Zhou.

 

Il pay out GuangDong Asia Millions:

1  $4,464,516
2  $3,161,290
3  $2,077,419
4  $1,616,129
5  $1,316,129
6  $1,070,967
7  $922,580
8  $774,193

 

Segui l'azione ai tavoli in diretta streaming, e domani mattina, alle 9.00 ora italiana, non perdere la telecronaca del final table con Alberto "grandealba" Russo e Pier Paolo Fabretti!