javascriptNotEnabled
Home / Video /

Grindare per dimenticare il ''tilt della vita'' (di Max Lykov)


L'ultima volta che ho scritto nel blog, è stato nel 2012, quando ho avuto dei problemi per viaggiare. E' triste, ma anche il 2013 non è iniziato nel migliore dei modi. Le mie pene coi viaggi sono continuate, in quanto non ho potuto partecipare alle PCA. E' stata la stessa situazione dell'EPT di Praga – non è stata accettata la mia richiesta per una Visa. Non so perché stia succedendo, o perché nessuno voglia darmi una Visa.

Per questo, ho giocato molto online. Solo a Gennaio ho giocato più tornei di quanti ne abbia giocati nell'intero anno precedente. Giocare online è stata la mia risposta al tilt della real life.

Mentalmente, non ero in ottime condizioni dopo che la mia richiesta per una visa era stata rifiutata ripetutamente. Quando pianifichi di andare a giocare un evento live e ti viene rifiutata la richiesta per una Visa proprio quando stai per partire, è veramente tiltante. Non sai cosa fare, ed il tuo gioco ne risente. O almeno, il mio.
Grindare online mi ha aiutato a ritrovare la concentrazione, ed ho pure scoperto qualche leak nel mio gioco. In realtà, non erano leak di gioco, ma leak che dalla vita reale si riversavano nel poker.

Sono stato molto contento di tornare a grindare online, perché stavo iniziando a perdere skill e confidenza. E giocare regolarmente mi ha aiutato a ritrovarle. Generalmente, grindo 4-5 giorni a settimana, 15-20x. Ad essere sincero, penso di essere più un grinder onlin e che offline. Ed i problemi che ho avuto mi hanno aiutato di tornare ad un livello di gioco online che mi soddisfa.

Finalmente sono libero. Sono stato sia a Berlino che a Montecarlo per giocare gli EPT.

max_lykov_ber9.jpg

I problemi che ho avuto con la Visa mi hanno quasi convinto a spostarmi da Mosca. Questa città, per me non va bene. E' tempo di cambiare, ma non sono sicuro di dove andrò. Probabilmente rimarrò in Europa, ma non so ancora dove.

Per me, i problemi con la Visa sono stati davvero una cosa pessima, a partire dal fatto che non ho potuto partecipare alle WSOP. Spero che quest'anno le cose andranno meglio, anche perché adoro le WSOP. Spero di poter sistemare tutti i miei problemi di viaggio e vincere qualche altro braccialetto.

 
Tradotto da Marcellus88

Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente
/INIZIA A GIOCARE ORA/
The League Benvenuto a 'The League', la più grande e appassionante lega di Poker ...
€3,000 in palio ogni mese
Altro
/Guarda/
Rilassatevi e godetevi i video del corso