javascriptNotEnabled
Home / Video /

Giocare mani trash da late position (parte 7)

 Giocare mani trash da late position (pt 7)

 

La stessa mano che abbiamo visto nell'ultimo esempio della sesta parte, se giocata diversamente nelle strade precedenti, potrebbe anche arrivare allo showdown. Vediamo come e, soprattutto, perché.

 

NL200, 6 giocatori

Dimensioni degli stack

SB: Qualsiasi
BB: 200€
UTG: Pochi €
MP: Molti €
CO: Abbastanza €
Hero (BTN): 200€

 

Preflop (3€): Hero è BTN con

3 fold, Hero raise a 7€, 1 fold, BB call

Sempre J4s. Preflop facciamo lo stesso ragionamento della scorsa volta. Ma il plan è diverso.

 

Flop (15€): (2 giocatori)

BB check, Hero check

Un flop molto simile a quello dell'altra mano. La scorsa volta, abbiamo provato a semi-bluffare con la nostra middle pair, e si tratta di una mossa più che valida. Questa volta, invece, decidiamo di checkare dietro per provare ad arrivare economicamente allo showdown. Solitamente non mi dispiace farlo su flop non troppo connessi. Infatti, a differenza del flop 2-tone precedente, questo è rainbow. Inoltre, è meglio checkare dietro con una coppia di J o di Q piuttosto che con una di 4 o 5, perché le overcards sono sempre scary card per noi, quando abbiamo in mano una semplice coppia.

 

Turn (15€): (2 giocatori)

BB check, Hero check

Il turn è per noi un'ottima carta. Non abbiamo ancora motivo di puntare, perché con la mano che abbiamo non possiamo aspettarci di ottenere più di una strada di valore. Se il river non ci spaventerà ed il nostro avversario checkerà nuovamente, dovremo prendere in considerazione l'eventualità di puntare. Se invece l'avversario dovesse puntare, dovremo chiamarlo perché, con un'azione del genere, potremo averlo indotto a bluffare.

 

River (15€): (2 giocatori)

BB bet 9€, Hero call

C'è una piccola possibilità che l'avversario possa avere una mano migliore della nostra (ma si tratta solo di J migliori o di qualche improbabile Q con kicker basso), ma non ha senso foldare dopo aver tenuto una condotta simile durante il resto della mano. Non c'è nemmeno motivo di rilanciare al river (conserviamo queste strategie per mani contro avversari che siamo sicuri abbiano un livello di pensiero più alto, e contro cui abbiamo history). Anche per esclusione, dunque, l'unica scelta che ci rimane è il call.

 

Tratto dal forum twoplustwo

Tradotto da Marcellus88

Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente
/INIZIA A GIOCARE ORA/
The League Benvenuto a 'The League', la più grande e appassionante lega di Poker ...
€3,000 in palio ogni mese
Altro
/Guarda/
Rilassatevi e godetevi i video del corso