javascriptNotEnabled
Home / Video /

Giocare mani trash da late position (parte 6)

 Giocare mani trash da late position (pt 6)

 

Hittiamo un pezzo del flop (bottom pair, middle pair, top pair bassa, un draw mediocre)

Ho lasciato per ultima questa situazione perché è quella su cui si può discutere di più. Un "draw mediocre" è qualsiasi draw con il quale vorremmo proseguire la mano – in base alle read che abbiamo sull'avversario ed alle nostre sensazioni, potrebbero essere due overcard, un gutshot più overcard, o anche mani migliori come bilaterale e 4/5 di colore.

 

Questa categoria è interessante perché è l'unica in cui ci sono due modi ragionevoli di giocare flop e turn:

 

Check behind. Se abbiamo una coppia debole, la nostra mano potrebbe essere la migliore, ma non vogliamo giocarci un piatto grande. Un check behind con una mano come middle pair potrebbe essere definito un "value check" - serve a tenere il piatto piccolo, ad indurre al bluff, ci assicura che non verremo raisati e ha ancora possibilità di migliorare in doppia coppia o trips. Un check behind con una mano come gutshot + overcards può essere una giocata tricky, ma ci garantisce di poter giocare un piatto piccolo quando abbiamo una mano che ha qualcosa come 6-10 outs.

 

Bet. Una bet in uno spot del genere è un semibluff. Se leghiamo middle pair e decidiamo per una c-bet, generalmente non stiamo value-bettando. Il nostro obiettivo è quello di prendere subito il piatto, ma se ciò non accade, quanto meno abbiamo messo qualche soldo nel piatto per ingrandirlo, nel caso in cui uscisse una delle nostre cinque carte (due per il trips e tre per la doppia). Se abbiamo un draw che abbiamo in mente di foldare di fronte ad un raise al flop, stiamo puntando nella speranza che il nostro avversario foldi, ma con la consapevolezza che, qualora venissimo chiamati, la nostra mano avrebbe comunque qualche possibilità di diventare la migliore nelle streets successive.

 

NL200, 6 giocatori

Dimensioni degli stack

SB: Qualsiasi
BB: 200€
UTG: Pochi €
MP: Molti €
CO: Abbastanza €
Hero (BTN): 200€

 

Preflop (3€): Hero è BTN con

3 fold, Hero raise a 7€, 1 fold, BB call

Abbiamo una mano spazzatura, ma è ragionevole aprirla da bottone di tanto in tanto.

 

Flop (15€): (2 giocatori)

BB check, Hero bet 13€, BB call

Floppiamo middle pair e decidiamo di semi bluffare. Non ha senso puntare per valore con il nostro J a questo punto, perché sarebbe molto difficile puntare con una mano del genere per tre strade (senza che la mano migliori ulteriormente) ed arrivare allo showdown. Puntiamo tanto perché il board è drawy. Sfortunatamente, l'avversario chiama. È possibile che la nostra mano sia la migliore, ma ciò non significa che stiamo puntando per valore.

 

Turn (41€): (2 giocatori)

BB check, Hero check

Stavolta, decidiamo di fermarci. Se l'avversario è in grado di metterci su un range, sa che difficilmente avremo una buona mano adesso, ma in questo caso l'avversario è sconosciuto. Se al river l'avversario dovesse puntare su una carta che non migliora la nostra situazione, probabilmente dovremo quasi sempre foldare.

 

River (41€): (2 giocatori)

BB bet 30€, Hero fold

L'avversario potrebbe puntare con un progetto a picche non chiuso, ma più probabilmente avrà una Q o una J più forte della nostra. Qualche volta, si potrebbe provare ad outplayare l'avversario nella giusta situazione, ma la linea standard da seguire quando si semi-bluffa al flop, si checka al turn e la nostra mano non migliora al river è quella di foldare.

 

Tratto dal forum twoplustwo

Tradotto da Marcellus88

Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente
/INIZIA A GIOCARE ORA/
The League Benvenuto a 'The League', la più grande e appassionante lega di Poker ...
€3,000 in palio ogni mese
Altro
/Guarda/
Rilassatevi e godetevi i video del corso