javascriptNotEnabled
Home / Video /

Giocare i draw (pt 3)

 
http://www.twoplustwo.com//images/logo_twoplustwo.jpg
 

Postflop
Una volta arrivati al flop, con il nostro avversario che ha puntato, abbiamo tre azioni a disposizione. Parleremo di ognuna di queste e delle ragioni per cui sceglieremo una delle tre, per poi andare più nel dettaglio. Ma prima, ecco qualche definizione di base.
 
 
Odds esplicite
Ovvero, le odds che riceviamo per chiamare una bet, in base alla grandezza del piatto. Ad esempio, se il piatto è di 12€ e l'avversario punta 6€, noi dobbiamo mettere 6€ per un piatto di 18€ per vedere la prossima carta. In questo caso, il piatto ci offre odds di 3:1. Per capire se il nostro call è profittevole, generalmente lo confrontiamo con il numero di carte che ci servirebbero per avere una made hand (moltiplicando il numero delle carte che ci servono per 2).
 
 
Odds implicite
Questo è un po' meno basilare. Qui siamo interessati all'ammontare di soldi che potremmo fare nelle strade successive. Mentre le odds esplicite si basano su un calcolo matematico, le odds implicite sono più psicologiche e dipendono dai range e dalle tendenze degli avversari, dal nostro range percepito, dalla grandezza degli stack e dalla texture del board.
 
 
Fold equity
Tecnicamente, l'ammontare di soldi nel piatto moltiplicato la possibilità che il nostro avversario foldi ad un raise. Usiamo la fold equity quando pensiamo che un raise ci darà più equity rispetto ad un call. Per arrivare a questa conclusione, ci baseremo su quanto possibile sia che il nostro avversario foldi ad un raise (altra stima puramente psicologica).
Detto ciò, quali sono le nostre scelte?
 
 
RAISE
Quasi ogni volta che parlo con qualcuno su come giocare un draw, la persona con cui sto parlando dice di rilanciare. Probabilmente, è più spesso la cosa giusta da fare, e sicuramente la prima cosa da tenere in considerazione, in quanto ci da la possibilità di vincere il piatto in due modi diversi (sia completando il nostro draw nelle street successive, sia facendo foldare il nostro avversario con un raise). Inoltre, bilancia il nostro range di raise al flop. Consideriamo un giocatore 8/2/1 che chiama in posizione il nostro raise, ed ha uno stack di 60BB. Al flop scendono , e . Effettuiamo la nostra c-bet con , e l'avversario rilancia. Possiamo quasi sicuramente assumere che il nostro avversario abbia 55/66. Come reagiamo?
Text results appended to pokerstove.txt
5,940 games 0.005 secs 1,188,000 games/sec
Board: Kh 6s 5s
Dead:
equity win tie pots won pots tied
Hand 0: 29.949% 29.95% 00.00% 1779 0.00 { AsKs }
Hand 1: 70.051% 70.05% 00.00% 4161 0.00 { 66-55 }
Le nostre possibilità di vincere sono poche. In questo caso sarebbe meglio optare per un fold. Potrà sembrare nitty, ma probabilmente è la mossa migliore. Cosa sarebbe successo, con la stessa mano, contro un avversario 14/13/3? Il suo range include un buon numero di mani contro le quali saremmo contenti di andare all-in al flop, inclusi draw e doppie inferiori. Perché, in questo caso, vogliamo rilanciare? Il motivo principale è che vogliamo che il nostro avversario non riesca a leggere perfettamente la nostra mano. Questi significherebbe che ci pagherà di più quando avremo un set, ed i nostri avversari saranno meno propensi a c-bettarci con aria, in quanto siamo in grado di rilanciare con un range più ampio.
In più, rilanciando, ingrandiamo il piatto mentre la nostra equity è la migliore. Molto spesso, al turn non legheremo il nostro draw, e la nostra equity calerà a picco. Nella prossima parte dell'articolo, sempre grazie all'aiuto di pokerstove, mostreremo di quanto le nostre possibilità di vittoria diminuiscano quando non chiudiamo il nostro progetto al turn, e passeremo alla seconda possibile azione: il call.

 
Tratto dal forum twoplustwo
 
Tradotto da Marcellus88

Per inserire un commento, devi fare il login o registrarti.
Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente
/INIZIA A GIOCARE ORA/
The League Benvenuto a 'The League', la più grande e appassionante lega di Poker ...
€3,000 in palio ogni mese
Altro
/Guarda/
Rilassatevi e godetevi i video del corso