javascriptNotEnabled
Home / Video /

Giocare KK (pt 1)


Giocare KK è solitamente molto semplicee lineare. In quest'articolo non parleremo delle giocate standard, ovvero raise preflop e bet al flop, al turn ed al river, anche se questo è quasi sempre il modo migliore per giocare questa mano.
Quello che faremo sarà parlare di alcuni spot dove giocare KK diventa leggermente più complicato.

Giocare KK preflop
 
1) First in da qualsiasi posizione
Ovviamente dovremmo sempre rilanciare, ma distinguiamo due casi differenti:
  
a – quando gli stack sono grandi
I piatti 3bettati hanno un SPR (Stack pot to ratio, ovvero quoziente tra gli stack e la grandezza del piatto...Se volete maggiori informazioni per quanto riguarda l'SPR, chiedetemelo nella risposta e cercherò, grandi linee, di spiegarvelo) abbastanza piccolo per una coppia. Se, per esempio, giocando al NL50, rilanciamo a 1.75€, veniamo 3bettati a 6€ e decidiamo soltanto di chiamare, ci saranno 12.75€ nel piatto con 94BB a testa rimasti. In questo modo si produce un SPR di circa 7.5, che rientra esattamente nel range dove con soltanto una coppia non vorremmo giocarci tutto il nostro stack. Per ottenere un SPR più basso potremmo diminuire l'entità dei nostri rilanci preflop. Se infatti rilanciassimo a 1.5€, verremmo 3bettati a circa 5.25€; si formerebbe un piatto di 11€ con 95 BB rimasti e avremo un piccolo spazio di manovra in più, con un SPR che si aggira sul 9. Più piccolo sarà il piatto in relazione al nostro stack, più grande sarà l'SPR e quindi lo spazio di manovra che avremo postflop.
Quando ci troviamo in un tavolo pieno di reg deep stack, dovremmo ridurre sempre le entità dei nostri raise, perché la nostra edge sarà molto ridotta e potremo beneficiare più noi di un SPR grande che i regs più bravi di noi. Riducendo la size del raise preflop, potremmo pure aprire con un range più ampio di mani. Se invece sentiamo di essere più skillati al tavolo, non ci dispiace avere un SPR più basso semplicemente perché riteniamo che i nostri avversari faranno più errori di noi.
Non dovremmo, invece, diminuire l'entità dei nostri raise in tavoli dove vediamo, per esempio, che gli avversari sono disposti a giocarsi anche l'intero stack con top pair;
 
b – quando gli stack effettivi sono < 80 BB
Dobbiamo cercare di mettere tutte le nostre chips in mezzo prima del flop. Rilanciamo ed andiamo all-in se ci 3bettano. Non pensiamo di chiamare e guardare il flop, né tantomeno di foldare. Dobbiamo semplicemente metterle tutte in mezzo. Se ci limitiamo a rilanciare e veniamo chiamati da un giocatore che ha uno stack di 80 BB l'SPR sarà di circa 12, ed in teoria non potremmo foldare praticamente mai la nostra mano.

2) Da qualsiasi posizione con limper prima di noi
Dovremmo rilanciare più del solito. Se sono in set mining, puniamoli con questa mossa. Quello che speriamo è che i nostri avversari abbiano una certa tendenza a chiamare passivamente con molte mani. In spot come questi e con avversari molto passivi, potremmo anche pensare di rilanciare 5BB+1 per ogni limper.

3) Da early e middle position contro il raise di UTG o UTG+1
 
Oltre che quando siamo nei blind, questa è una delle decisioni più brutte che dobbiamo prendere preflop. In un certo senso è una decisione semplice, perché dobbiamo 3bettare. E dobbiamo 3bettare perché, presumibilmente, la nostra mano è la migliore, e se chiamassimo soltanto daremmo delle buone odds implicite a chi parla dopo di noi. E' una brutta decisione perché si tratta, per i motivi di cui sopra, di una giocata praticamente forzata, nella quale abbiamo poche o nulle possibilità di scelta. Chiamare in questo spot è quasi sempre un grande errore. L'unico motivo per chiamare un raise preflop in una situazione del genere è quando gioca dopo di noi un giocatore particolarmente aggressivo e tendente allo squeeze; ma ai limiti bassi (NL2/NL25) è una situazione che non si verifica molto spesso (o meglio, non si verifica quasi mai).*
Nel seguito di questo articolo parleremo delle altre situazioni preflop e di un paio di interessanti situazioni postflop.
 
Tratto dal forum twoplustwo
 
 
Tradotto da Marcellus88

* La parte in grassetto è un'aggiunta del traduttore e non è presente nell'articolo originale.

Per inserire un commento, devi fare il login o registrarti.
Inizia
Sei nuovo? Leggi i nostri contenuti per iniziare la tua formazione di Poker.
Già registrato? Fai il Login qui
javascriptNotEnabled
Apprendi Dalle strategie di base a quelle avanzate
Pratica Migliora le tue conoscenze con i nostri allenatori
Vinci Diventa un giocatore vincente
/INIZIA A GIOCARE ORA/
The League Benvenuto a 'The League', la più grande e appassionante lega di Poker ...
€3,000 in palio ogni mese
Altro
/Guarda/
Rilassatevi e godetevi i video del corso